Lucciole per Lanterne: la fiction su Trilussa

Mentre la stagione televisiva 2011/2012 sta volgendo al termine, per lasciare spazio alla programmazione estiva, uno dei progetti del prossimo autunno inverno sta riscuotendo una certa curiosità tra gli appassionati del settore. Si tratta di Lucciole per lanterne, una fiction prodotta da Titanius per Rai, dedicata alla figura di Trilussa.

Pensata per la prima serata di Rai Uno, non sappiamo ancora quando questa andrà in onda, poiché le sue riprese inizieranno solo il prossimo 30 agosto. Per il momento conosciamo la trama e parte del cast della fiction scritta da Peter Exacoustos, Paolo Logli e Alessandro Pondi sotto la regia di Lodovico Gasperini.

A interpretare il ruolo del protagonista, Carlo Alberto Salustri, da tutti conosciuto come Trilussa, nientemeno che Michele Placido. Prima di lui, un altro attore era stato dato come favorito per la parte, Gigi Proietti: per quanto riguarda, invece, gli altri personaggi, ancora non sono stati rivelati i nomi degli attori che li interpreteranno. Troveremo, comunque, tutti coloro che sono stati importanti nella vita del poeta, dalla governante Rosa, all’amico Fra’ Piselli e persino Giselda Lombardi, la giovane verso cui l’uomo ebbe una relazione: il rapporto con lei, però, rimarrà anche nella fiction, estremamente riservato.

La trama non ripercorrerà tutta la vita di Trilussa, ma sarà incentrata solo sul 1937, anno cruciale per il poeta: a Roma (anche se gran parte delle scene saranno girate in Bulgaria), alla vigilia delle leggi razziali, proprio nel massimo della sua fama.

Protagoniste anche e sopratutto le poesie e le opere del protagonista: si vedranno i luoghi decantati nei sonetti e le sue scenografie.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *