Extreme Makeover Home Edition Italia è realtà

Rinviato più volte, molto criticato ancor prima di iniziare e circondato da mille dubbi sulle sue potenzialità in Italia, è diventato da pocho giorni realtà. Stiamo parlando della versione italiana di un programma che in America ha un notevole successo, tanto da aver ospitato guest star d’eccezione come Michelle Obama: Extreme Makeover Home Edition

Il pubblico di LA5 e Sky lo conosce bene, dato che è andato in onda su entrambi i network in lingua originale sottotitolata in italiano, e da tempo si parlava della possibilità di una versione tutta all’italiana dello show. Dopo varie ipotetiche presentatrici, era stato fatto anche il nome di Alessia Marcuzzi, in riferimento al suo probabile addio al GF e tutto uno sconvolgimento di prime donne nei palinsesti Mediaset: ed è proprio lei che, da pochi giorni, ha iniziato questa nuova avventura.

Insieme all’architetto Luca Bortolotto, il garden designer Luca Pirani, l’interior design  Gianni Trisciuzzi, il direttore dei lavori Lilly De Leo e tutto il team di operai, girerà in lungo e in largo la nostra penisola per ristrutturare le case degli italiani: dietro ogni famiglia una storia che la rende particolare, e una soluzione adatta a ogni esigenza. Al momento non sono state rivelate le famiglie coinvolte nel progetto per non rovinare loro l’effetto sorpresa.

Dopo Spagna, Brasile, Norvegia, Albania, Turchia, Singapore e Filippine il format arriva anche da noi, anche se nel Bel Paese il format era già stato ripreso all’interno di alcuni programmi che avevano ristrutturato solo alcune stanze delle abitazioni o parti di esse. Lavori a posteriori criticati per la bassa qualità dei materiali usati e della manodopera troppo frettolosa e approssimativa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here