Come trovare lavoro ai tempi della crisi

Hai meno di 35 anni e cerchi lavoro? Allora è bene andare a cercare annunci di lavoro che riguardano la ricerca di ingegneri, cassieri di banche, addetti alla segreteria, cassieri di assicurazioni. Ed ancora facchini, addetti alla pulizia ed autisti. Sono queste, in sintesi, le figure più ricercate nel 2011 da parte delle imprese per quel che riguarda i giovani con un’età al di sotto dei 35 anni. Questo è quanto ha rilevato la Cgia di Mestre in accordo con un’elaborazione effettuata su dati dell’Istituto Nazionale di Statistica (Istat).

Tra le altre figure professionali più ricercate, con tassi di crescita sopra la media, ci sono anche i ragionieri contabili, gli agenti di commercio, gli spedizionieri, gli esperti in gestione e controllo, i ragionieri interni di cassa e gli agenti pubblicitari. Queste sono le professioni più ricercate, ed i mestieri?

Ebbene, al riguardo l’Associazione degli artigiani mestrina ha rilevato richieste sopra la media di pastai, panettieri, macellai, gelatai, ma anche riparatori di apparecchiature informatiche, montatori di apparecchi e macchine, nonché riparatori di veicoli ed installatori di impianti ed apparecchiature elettriche ed elettromeccaniche. E se la crisi finanziaria ed economica in Italia ha picchiato duro con la conseguenza di un aumento dei licenziamenti e della cassa integrazione, c’è anche da dire che non mancano le professioni ed i mestieri introvabili. Al riguardo la Cgia di Mestre, infatti, ha rilevato come lo scorso anno oltre 45 mila posti di lavoro siano rimasti scoperti in quanto richiesti dalle imprese a fronte però della mancanza dei necessari requisiti da parte dei candidati all’assunzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *