The Ringer: il ritorno di Buffy, da stasera su Rai Due

Sarah Michelle Gellar, conosciuta da tutti noi per il suo ruolo di Buffy l’ammazzavampiri nell’omonima e amata serie tv, torna sul piccolo schermo con la sua nuova serie, Ringer.

Con un doppio episodio in prima visione tv su Rai Due (alle 21.10), la serie ci terrà compagnia per 11 domeniche (essendo composta da 22 episodi) in cui potremo ritrovare la cacciatrice nei panni di un doppio ruolo, quelle delle due gemelle Bridget Kelly e Siobhan Martin, molto vicine da piccole ma ora talmente tanto distanti che Siobhan non ha mai rivelato ai suoi amici e colleghi di avere una sorella, gemella per giunta! Sono oramai due donne completamente differenti: mentre Bridget Kelly è un’ex tossicodipendente, Siobhan non solo è ricca e famosa, ma è anche sposata con un uomo molto attraente, Andrew Martin. Le due si ritroveranno quando Kelly decide di andare a New York a chiedere ospitalità alla sorella: ma per le due non c’è tempo per riavvicinarsi, perchè subito Siobhan sparirà e Kelly deciderà di “rubarle” carriera e famiglia. Siobhan si è davvero suicidata? O è ancora viva? Inizierà così una trama ricca di misteri.

Al contrario di quanto accadde con Buffy (e, in seguito anche il suo spin off, Angel) però, Ringer non ha ottenuto un grande successo: iniziato un po’ in sordina, anche a causa di un intreccio non eccellente, si è ripreso, grazie a migliorie nella trama, solo a metà stagione. Questo non è però bastato ad attirare il pubblico americano e, con un basso share, non è stato rinnovato per una seconda stagione.

Tutti i fan di Sarah Michelle Gellar non devono, però, allarmarsi: il network The CW ha annunciato di avere nuovi piani in serbo per lei!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here