Record Samsung: più di 50 milioni di Galaxy (S e S2) e 7 milioni di Note venduti

Samsung ha realizzato un nuovo record: sono stati venduti più di 50 milioni di dispositivi tra Galaxy S e Galaxy S2 e il device Galaxy Note ha totalizzato quota 7 milioni di vendite. Numeri da capogiro che sicuramente in questo momento faranno rosicare parecchio Nokia, ex leader di mercato indiscussa per circa 15 anni.

La qualità hardware Nokia non è mai stata messa in discussione, ma Samsung ha avuto il merito di credere al progetto Android, mentre il colosso finlandese si è ostinato ad andare avanti con Symbian e poi a puntare tutto su un outsider come il s o. Windows Phone 7.

Ecco perché la gamma Galaxy ha poi avuto tutto questo successo: dal debutto sul mercato, il Samsung Galaxy S ha venduto 24 milioni di unità, mentre sono stati venduti 28 milioni di Galaxy S2. A tutto questo aggiungiamo che sono stati venduti 7 milioni di Galaxy Note e per chi non si accontenta ancora, possiamo dire solo che il Galaxy S3 ha totalizzato oltre 9 milioni di preordinazioni.

È evidente quindi che la gamma Samsung Galaxy si è rivelata un vero successo, al di fuori di ogni più rosea aspettativa. Inoltre, va ricordato che con il device Galaxy Note, la società sud coreana ha lavorato su un target decisamente diverso dal solito, grazie ad un dispositivo dotato di un display da 5,3 pollici, pochi per un tablet e troppi per uno smartphone. Eppure, si è rivelato un successo fino a questo momento.

Con questi ritmi di vendita, Samsung non dovrebbe avere difficoltà a diventare il maggior produttore nel campo della telefonia mobile nel 2012.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here