Tremonti: Monti è un falso immorale. Ecco il modulo per richiedere il rimborso dell’Imu

Da pochi minuti Giulio Tremonti ha terminato un intervento su La 7, i cui contenuti stanno riempiendo le agenzie giornalistiche e soprattutto i Social Network.

L’ex ministro dell’Economia del Governo Berlusconi ha definito Monti una persona immorale e falsa, e l’ha attaccato principalmente sull‘Imu sulla prima casa: “Imu frutto avvelenato? Separiamo i fatti dalle opinioni, i fatti sono questi: l’Imu fu immaginata per il 2014, e non per il 2011, era solo ad invarianza di gettito, non c’era dentro la prima casa, e soprattutto non c’era la rivalutazione della rendita catastale”. In passato c’è chi addirittura aveva lasciato intendere che il gettito dell’Imu sulla prima casa era servito solo per salvare la Banca Monte dei Paschi di Siena (effettivamente la stessa cifra incassata dallo Stato con l’Imu sull’abitazione principale, è finita alla banca per decisione dello Stato Italiano).

In verità l’ultimo atto di Tremonti ministro (prima dell’arrivo di Monti), una lettera all’Ue, apriva al ritorno dell’Imu sulla prima casa, come testimonia quest’altro nostro articolo di oltre un anno fa, anche se a livello normativo il Governo Berlusconi l’aveva esclusa, prevedendo un gettito derivante solo dalla seconda casa in poi, e con risorse tutte da destinare ai Comuni.

Giulio Tremonti è andato oltre, proponendo agli italiani di recarsi sul sito del nuovo movimento politico da lui fondato, e denominato Lista Lavoro e Libertà, dal quale scaricare il modulo per richiedere il rimborso dell’Imu. Neanche a farlo apposta, il sito è stato preso d’assalto dopo pochissimi minuti ed ora è down per eccesso di contatti. Se ci volete riprovare più tardi o magari domani, potete collegarvi all’indirizzo:

http://www.listalavoroliberta.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *