Palermo, super promozione al centro commerciale: ressa e feriti

Offerte da urlo che si sono trasformate in grida di dolore: ressa e anche qualche ferito per la super promozione varata dal centro commerciale Conca d’Oro di Palermo per celebrare il primo anno di attività. Elettrodomestici a solo un euro, altre promozioni allettanti e così, fin dalle prime luci del mattino, sono state centinaia le persone che si sono messe in fila in attesa dell’apertura della struttura di via Lanza di Scalea.

Quando alle nove di questa mattina si sono aperte le porte del centro commerciale si è scatenato l’inferno: la gente ha fatto a spallate pur di entrare per prima e mettere le mani sui pezzi in offerta (solo cinquanta per ogni tipologia di prodotto) e nulla hanno potuto le forze dell’ordine presenti sul posto per provare a regolarizzare la situazione.

A fare le spese del caos sono state due donne colte da malore dopo essere cadute a terra durante la corsa agli elettrodomestici: una di loro avrebbe anche riportato una frattura al polso. Una scena incredibile che ha lasciato di stucco gli agenti e gli uomini della sicurezza: alcuni ragazzi hanno approfittato del caos per provare a rubare alcune merci, mentre numerose vetrine sono state ridotte in frantumi.

La situazione è tornata alla normalità solo quando la direzione del Conca d’Oro ha annunciato la fine delle promozioni: il centro commerciale fa sapere che per l’occasione erano stati allertati un numero maggiore di uomini della sicurezza che hanno operato per evitare che la situazione degenerasse. Il punto Expert Papino, autore della super promozione, ha dovuto chiudere temporaneamente per riparare i danni subiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *