E’ morta Margaret Thatcher: la più celebre ex primo ministro inglese denominata lady di ferro

E’ morta stamane la lady di ferro inglese Margaret Thatcher. Aveva 87 anni ed era stata primo ministro della Gran Bretagna dal 1979 al 1990 (unica donna nella storia inglese) e leader del partito conservatore per 15 anni.

Nominata baronessa nel 1990, era denominata lady di ferro per la grande forza della sua premiership e per la durezza delle sue ricette, sia in economia interna per rilanciare il Pil del Regno Unito, che in politica estera, dove riportò la Gran Bretagna ad assumere un ruolo fondamentale anche nella scelta delle politiche europee.

La crisi economica di allora fu affrontata con alti e bassi e politiche prettamente di destra (aumento dell’Iva e di tutta la tassazione indiretta), fino a raggiungimento di un contenimento importante dell’imponente inflazione, anche se le sue idee aggravarono nei primi anni del suo governo la disoccupazione del Paese. Il terrorismo fu sconfitto invece con diverse azioni da lei direttamente capitanate, tanto da farle guadagnare la stima della maggior parte degli inglesi, anche non della sua area politica, con tanto di patriottismo e consenso popolare, nonostante appunto la durezza di alcune misure, accompagnate da una decisione ferma e senza pause.

E’ morta di ictus, ma era malata da tempo: era nata il 13 Ottobre 1925 a Grantham, nel Lincolnshire.

Il premier conservatore Cameron ha subito commentato la notizia con partecipazione: “È con grande tristezza che ho appreso della morte di Lady Thatcher. Abbiamo perso una grande leader, un grande primo ministro ed una grande britannica“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *