Iron man 3 sbanca il box office: 3,5 milioni in due giorni, superato il record di The Avengers

Quelli definitivi li avremo solo lunedì mattina, ma i dati degli incassi degli ultimi due giorni parlano chiaro su chi conquisterà la vetta della top ten dei film del weekend.

In 48 ore di programmazione, Iron man 3 ha incassato oltre 3,5 milioni di euro complessivi: 1,64 milioni raccolti nelle prime 24 ore di uscita in sala, e 1,85 milioni di euro nel giorno festivo del 25 aprile (con una media di 2300 euro per copia).

Del resto, non ci aspettavamo altro dal terzo capitolo della saga dell’eroe corazzato interpretato da Robert Downey Jr., che è riuscito anche a infrangere il record stabilito l’anno scorso dal cinecomic crossover dei supereroi Marvel, The Avengers, che in due giorni aveva incassato “solo” 3 milioni di euro. Ma la scalata al botteghino non è ancora finita, mancano ancora tre giorni e circa 4milioni per raggiungere e superare i 7,8 milioni incassati dal film sui Vendicatori Marvel in cinque giorni di permanenza in sala.

Complessivamente sono già 13,2 i milioni guadagnati in 11 paesi dal ritorno di Tony Stark sul grande schermo. Una cifra di tutto rispetto che fa ben sperare per quando la pellicola debutterà in Cina, Russia e negli Stati Uniti il prossimo 3 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *