The Voice of Italy: i semifinalisti

E’ quasi in dirittura d’arrivo il talent show di Rai due The voice of Italy. L’undicesima puntata andata in onda ieri sera ha decretato gli otto artisti, due per ogni team, che approderanno alla semifinale di giovedì prossimo.

Il Team di Cocciante è il primo a salire sul palco cantando insieme Per un amico in più. Poi tocca alle esibizioni dei singoli con Elhaida Dani che canta Adagio, Mattia Lever con Adesso tu di Ramazzotti, e infine Lorenzo Campani con C’è chi dice no di Vasco Rossi. La scelta del pubblico da casa ricade sulla cantante albanese Elhaida. Il coach costretto a scegliere così tra Mattia Lever  e Lorenzo Campani, premia il giovanissimo Mattia.

Dopo Cocciante, è il turno del team Carrà ad esibirsi con un classico intramontabile della Raffaella nazionale: Tanti auguri. Nelle esibizioni singole, Veronica De Simone si cimenta in Minuetto di Mia Martini,  Manuel Foresta canta Mad about you degli Hooverphonic ed Emanuel Lucas coinvolge il pubblico con Vieni da me delle Vibrazioni, ma non basta a convincere Raffaella che tra lui e Manuel, decide di portare in semifinale quest’ultimo assieme a Veronica salvata dal televoto. Dopo la prima pausa ospite, c’è l’esibizione del Team Noemi. Inizia Giuseppe Scianna con La Donna Cannone accompagnato dalla stessa Noemi al pianoforte, che nell’esibizione di Diana Winter imbraccia la chitarra accompagnandola in I Wish di Steve Wonder. L’ultima ad esibirsi Silvia Capasso in Empire State of mind di Alicia Keys con Noemi a farle da corista. Pochi minuti per allentare la tensione con il duetto tra Mario Biondi e Noemi ed è subito tempo di ritornare alla gara: il pubblico decide di far arrivare in semifinale Silvia, mentre Noemi sceglie di portare con sé Giuseppe.

Finale a ritmo di rock per l’ultimo team ad esibirsi, quello di Piero Pelù, che incendia il palco con Satisfaction dei Rolling Stones. Tocca poi a Francesco Guasti con Da Ya Think I’m Sexy di Rod Stewart, seguito da Timothy Cavicchini con A che ora è la fine del mondo di Ligabue. Ultima esibizione con Cristina Balestriere in Tainted Love dei Soft Cell. Dopo la reunion dei Litfiba è tempo di verdetti: Il pubblico salva Timothy, mentre Piero Pelù sceglie Francesco.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here