Morte Borsellino: c’era un’agenda con tutti i nomi della trattativa Stato-Mafia. Il video del furto

Vecchi filmati e vecchie foto che “stranamente” vengono analizzate per bene soltanto 20 anni dopo la morte del magistrato Paolo Borsellino, assassinato dalla mafia il 19 Luglio 1992 insieme alla sua scorta.

Vicino al corpo carbonizzato di Paolo Borsellino c’è un’agenda rossa integra (da cui lui non si separava mai), che conterrebbe i famosi diari segreti del magistrato, con i nomi e le ultime scoperte sulla spinosa e soprattutto centrale indagine contro la mafia. In quell’agenda erano contenuti forse i nomi di esponenti di Stato ed Istituzioni collusi con la malavita siciliana.

 

agenda rossa Borsellino

 

Bè un video dimostra che un uomo, non in divisa, si avvicina al corpo senza vita di Borsellino e con il piede sinistro alza un pezzo di cartone che copre l’agenda rossa, e porta via quest’ultima con sè.

Ecco il filmato esclusivo ricavato da Repubblica Tv……

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=6XEdXAU8Sdc[/youtube]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *