Elezioni comunali di Roma: Marchini protagonista (Casini e Monti con lui), apre al M5S

Giornata di chiusura della campagna elettorale per i candidati a sindaco di Roma ed è l’imprenditore indipendente Alfio Marchini a conquistare la scena incassando prima gli appoggi di Casini e Monti, e poi dichiarando la volontà di aprire al Movimento 5 Stelle se dovesse diventare il nuovo sindaco della Capitale.

“Se vinco, Marcello De Vito candidato sindaco del Movimento Cinque Stelle, sarà il mio vicesindaco”. Poi nel pomeriggio una parziale smentita, dopo che dal Movimento di Grillo era arrivata, come al solito, una chiusura netta ad ogni forma di collaborazione con altre forze politiche, nonostante l’apprezzamento per l’apertura di Marchini.

“Scelta Civica sostiene nella corsa al Campidoglio Alfio Marchini, per la considerazione che ha della sua persona, l’affinità di motivazioni, la sua provenienza dalla società civile ed il forte respiro del suo programma”. I centristi di Monti chiedono quindi a i propri elettori di votare per Marchini.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *