Robert Downey Jr. confermato per Avengers 2 e 3

“Io sono Iron Man”. Si apre così – prendendo in prestito la battuta conclusiva del primo film del supereroe dall’armatura di ferro -, il comunicato stampa con cui i Marvel Studios annunciano la notizia che tutti aspettavano: Robert Downey Jr. tornerà ad indossare l’armatura di Iron Man in Avengers 2 e 3.

Dopo mesi di estenuanti trattative, rumors su cifre esorbitanti e svariati tira e molla, i fan dei cinecomic Marvel possono così tirare un sospiro di sollievo.

L’accordo – di cui non si conosce l’entità del compenso – copre esclusivamente la partecipazione dell’attore nei due sequel de I Vendicatori, il primo dei quali verrà girato a partire da marzo 2014, per un’uscita prevista il 1 maggio del 2015. Nessuna menzione dunque, ad un eventuale quarto capitolo della saga di Iron Man, né ai dettagli sul compenso stabilito. Con The Avengers, Robert Downey Jr. è arrivato a guadagnare ben 50 milioni di dollari tra ingaggio e percentuali sugli incassi del film. Voci di corridoio parlavano di una richiesta record di 100 milioni, un aumento considerevole del compenso che sarebbe stata la causa principale del protrarsi così a lungo delle trattative.

Intanto, l’attore ha strappato un accordo di 12 milioni di dollari con la HTC, diventando per i prossimi due anni l’uomo immagine della compagnia taiwanese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *