Lazio-Varsavia: Petkovic ritrova Hernanes in Europa League

Dopo la prova positiva e vincente contro il Chievo, la Lazio domani esordirà in Europa League contro i polacchi del Legia Varsavia. Scontata la squalifica per il rosso contro la Juve, Petkovic riabbraccerà Hernanes e riproporrà il marchio di fabbrica della sua gestione, il 4-1-4-1, con delle modifiche: domenica ci sarà il Derby e Vlado farà un ragionato turn-over contro il Varsavia per preservare i suoi in vista della partita contro la Roma.

Davanti a Marchetti giocherà la difesa titolare con una sola novità, l’argentino Novaretti, che sostituirà Ciani e sarà affiancato da Cana al centro, Cavanda a destra e Konko a sinistra. Davanti alla difesa Ledesma è favorito su Biglia, ancora alle prese con qualche problema fisico, ed agirà in mediana insieme al Tata Gonzalez e Hernanes. Sull’esterno destro dovrebbe essere confermato Candreva, così come Lulic sull’out mancino. In attacco Klose partirà titolare, ma è pronto a sostituirlo Floccari in corso d’opera, così da risparmiare il tedesco per il Derby.

In merito alla sfida contro il Varsavia ha parlato proprio Floccari, che a Radio Lazio Style ha elogiato i polacchi: “Sappiamo che andremo ad affrontare una squadra tosta e con una mentalità vincente, visto che da tre anni vince lo scudetto. Il Legia Varsavia verrà a giocarsela a viso aperto. Noi siamo contenti, perché potremo sviluppare il nostro gioco più facilmente. Il nostro percorso in Europa è stato positivo, importante. Dovremo far sì che l’esperienza della stagione passata ci serva. Abbiamo tanta voglia di migliorarci”.

Floccari ha poi concluso precisando che la Lazio penserà solo al Legia, solo dopo l’Europa League la squadra si concentrerà sul Derby: “Noi vogliamo far bene giovedì per arrivare al massimo alla partita di domenica. Dobbiamo scordarci le gioie vissute il 26 maggio e usare quella giornata come uno stimolo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *