A ottobre la prima notte vegana d’Italia

Durante la sesta settimana vegetariana internazionale che va dal 30 settembre al 6 Ottobre, in tutta Italia si svolgerà la prima notte Vegana interamente dedicata al rispetto di tutte le specie viventi.

Edizioni Sonda, da 25 anni strenuamente impegnata nella difesa dei diritti del mondo animale ed indiscutibile punto di riferimento del mondo vegetariano e vegano, da appuntamento a tutti i propri lettori e seguaci Venerdì 4 Ottobre per una cena ‘simultanea’.
L’iniziativa nasce in collaborazione con ristoranti di tutto il Paese che, durante la notte di S. Francesco, proporranno menù e degustazioni di prodotti a base completamente vegetale, escludendo così preparazioni tipiche della tradizione gastronomica italiana, spesso basata su prodotti animali.

L’obiettivo del progetto è sensibilizzare l’opinione pubblica su temi come lo sfruttamento del mondo animale, spesso realizzato in maniera impropria e crudele, ed il maltrattamento disumano di innumerevoli specie considerate oramai un semplice prodotto da macello.
In Italia si stimano già 5-6 milioni di individui che rifiutano di nutrirsi con prodotti a base di carne e di pesce; di questi appena l’1% è vegano e cioè, oltre alla carne animale, ripudia prodotti derivati come il latte e uova.

Dopo le innumerevoli notti bianche e quelle dedicate alla cultura con l’apertura notturna di musei e complessi archeologici, la notte Veg è la prima festa che coinvolge moltissimi locali della nazione, che da Nord a Sud proporranno pietanze alternative per cementare ulteriormente il concetto di rispetto e consapevolezza etica di un valore imprescindibile e prezioso come la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *