Liga 8.a giornata: continua il duello a distanza tra Barça e Atletico

Si è aperta con le vittorie di Villareal e Osasuna nella serata di ieri, l’ottava giornata della Liga spagnola. Il sottomarino amarillo, dopo la sconfitta di sette giorni fa sul campo del Betis, ha ripreso la sua corsa ai primi posti della classifica spazzando via al Madrigal il Granada (3-0) grazie ai gol di Bruno Soriano, Giovani dos Santos e Tomas Pina. Tre punti importantissimi arrivati con tanta sofferenza invece nella trasferta di Malaga per la squadra di Pamplona grazie ad un gol al 23′ di Oriol Riera (0-1): una boccata d’ossigeno non da poco per gli uomini di Gracia Calvo, che abbandonano momentaneamente il penultimo posto della classifica.

Tutte le attenzioni del campionato spagnolo sono rivolte, come ogni week end, alle due squadre di Madrid e al Barcellona. I blancos saranno impegnati in serata alle 20.00 nella gara di Valencia contro il Levante, mentre l’Atletico di Simeone ospiterà al Vicente Calderon domani all’ora di pranzo, il Celta Vigo. Gli uomini del Tata Martino invece, senza l’infortunato Messi, scenderanno in campo oggi alle 22.00, nell’agevole gara casalinga contro l’umile Valladolid, vittima designata della serata.

Un’occasione d’oro per colchoneros e blaugrana per continuare la striscia positiva di vittorie, arrivata a sette in altrettante gare e provare ad allungare ulteriormente sulla squadra di Ancelotti, attardata di cinque punti dalla vetta e con i tanti dubbi dopo la sconfitta del derby sette giorni fa, attenuati in parte dall’allenamento settimanale in Champions League contro il Copenaghen. Probabile rotazione in vista per l’ex allenatore di Chelsea e Psg: Morata, l’attaccante beniamino del Bernabeu potrebbe finalmente prendere il posto di Benzema al centro dell’attacco, mentre potrebbe essere la serata del ritorno in campionato di Varane, dopo i pochi minuti di mercoledì.

Elche- Espanyol (ore 16.00) e Rayo Vallecano-Real Sociedad (ore 18.00) saranno le altre due gare di oggi. Sevilla-Almeria (ore 17.00), Getafe-Real Betis (ore 19.00) e Athletic Bilbao-Valencia (ore 21.00) quelle che completeranno il programma domenica. Di particolare interesse sarà la gara del Nuevo San Mames tra due delle pretendenti finali per un posto in Champions League, appaiate al quinto posto in classifica a 12 punti.

foto [es.uefa.com]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *