Premio Puskas: quale sarà il gol più bello del 2013?

FIFA e France Football a dicembre assegnano il premio per il miglior gol dell’anno, il “Premio Puskas“, così denominato in onore dell’ex calciatore ungherese in attività negli anni ’50. Tra le 10 reti giunte in finale, due sono state realizzate in Serie A: la prima il 7 aprile da Antonio Di Natale, durante Udinese-Chievo terminata 2-1: lancio lungo a cercare l’attaccante napoletano nel cuore dell’area di rigore, coordinazione perfetta di Totò che al volo piazza il pallone sul secondo palo, fulminando Puggioni. L’altra è quella siglata da Panagiotis Kone durante Napoli-Bologna 2-3 del 16 dicembre 2012: cross dalla destra, il greco colpisce il pallone in sforbiciata appena dentro l’area e trafigge De Sanctis con un siluro sotto la traversa.

In pole position per la vittoria un altro gol fenomenale realizzato da una vecchia conoscenza del campionato italiano: Zlatan Ibrahimovic. Nell’amichevole Svezia-Inghilterra del 13 novembre 2013, il fuoriclasse del Psg realizza il gol del definitivo 4-2 con una rovesciata da fuori area, sfruttando un uscita avventata del portiere Hart.

In finale anche Peter Ankersen, con il gol al volo realizzato il 10 agosto 2013 in Esbjerg-Aarhus, un’altra rovesciata, la bomba da centrocampo di Daniel Luduena (27 luglio 2013, Pachuca-Tigres), il sinistro al volo di Matic in Benfica-Porto del 13 gennaio, il bellissimo destro di prima intenzione di Neymar contro il Giappone (Confederations Cup) e il sinistro al volo di Juan Manuel Olivera (28 agosto 2013, Nautico-Sport Recife). Tra i finalisti ci sono anche due donne: Lisa De Vanna con la sua rovesciata nel match Sky Blue-Boston Breakers(1 giugno 2013) e Louisa Necib, grazie alla sua staffilata all’incrocio nel match fra Lione e Saint Etienne (17 marzo 2013).

Sarà possibile votare il gol più bello sui siti ufficiali di France Football e della FIFA. Ci sarà un’ulteriore riduzione a tre gol e un’altra votazione che decreterà il vincitore.

Lo scorso anno a trionfare fu lo slovacco Miroslav Stoch, per il gol realizzato con la maglia del Fenerbahce contro il Genclerbirligi (destro al volo da fuori area).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *