Bono e gli U2 torneranno nel 2014. Nota una delle tracce del nuovo album

L’Irish Times, il giornale irlandese più quotato, ha intervistato il manager storico degli U2 Paul McGuinness, ed è stato in grado di confermare notizie che rallegreranno i fan: la band di Bono Vox ha messo in cantiere un nuovo album, previsto per il 2014, insieme ad un tour internazionale in partenza a giugno del prossimo anno.
Notizie più che confortanti che mettono nero su bianco i rumors che circolavano sul web da parecchi giorni.
Anche se non è ancora chiaro il mese di uscita – di certo si sa soltanto che sarà in primavera, tra marzo e aprile – l’evidenza di un nuovo tour è ciò che si aspettava ed avere la certezza che la prossima estate sarà rock è di buon auspicio.

Tra le conferme ottenute vi è il cambio di guardia per il tour, a seguito della cessione, da parte di McGuinness, della sua Principle Management per fondersi in modo definitivo con il colosso dello spettacolo Live Nation, cedendo di fatto la sua attività manageriale a Guy Oseary, già manager di Madonna.
Il nuovo album di Bono Vox, giungerà dopo più di tre anni da No Line in the horizon, ultimo disco della band irlandese per il pubblico.

Intanto gli U2 hanno iniziato a smuovere le acque e a risvegliare i fan; si sono infatti prestati per la colonna sonora del nuovo film ispirato alla vita di Nelson Mandela: il brano si chiama Ordinary Love ed uscirà a seguito dell’uscita del film, prevista il 26 novembre. La nuova canzone potrà essere acquistata in un vinile edizione limitata durante il Record Store Day.
Si conoscono soltanto alcune parole, giusto quelle che si sentono in quel breve trailer:

The sea wants to kiss the golden shore
The sunlight wants your skin
All the beauty that’s been lost before
Wants to find us again
We can’t fall any further
If we can’t feel ordinary love
We cannot reach any higher
If we can’t feel ordinary love
So darling give me a kiss
And don’t let me go
Cause I want to stay here forever
So don’t drop this feeling and
Let love smash on the ground
We will always belong together

Dal testo e dal video si può ben identificare un ritorno alle origini della band di Bono, un ottimo modo per riappacificare i fan nostalgici e per affascinare le nuove leve.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=JE46PsxX3UM[/youtube]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here