The Blacklist, la nuova serie TV della NBC in arrivo in Italia

E’ iniziato il conto alla rovescia per la nuova serie TV procedural, The Blacklist, in arrivo in prima serata su Fox Crime (Sky, canale 117) venerdì 6 dicembre. In America, questa serie, che ha esordito il 23 settembre scorso, ha già riscosso molti consensi e catturato un pubblico che si attesta tra i 17 milioni di persone.

La trama è piuttosto accattivante: Reymond “Red” Reddington, interpretato magistralmente da James Spader (Stargate, Lincoln, The practise), è da anni considerato il criminale più ricercato dall’FBI e soprannominato “concierge del crimine” per via degli affari illeciti che gestisce per tutto il globo. Improvvisamente decide di consegnarsi nelle mani dell’FBI, ma a condizioni molto rigide. Egli li aiuterà a catturare il terrorista Ranko Zaamani (Jamie Jackson) a condizione di interagire solamente con la nuova agente Elizabeth Keen (Megan Boone, Cold Case, Law and Order), con la quale pare non esserci nessun legame. Ma non è tutto, perchè Zamani è solo il primo della “Blacklist”, la lista nera dove sono appuntati i nomi di spie, criminali e altri terroristi conosciuti da Red.
Le domande che si susseguono nella mente sono tante: perché Reddington ha deciso di consegnarsi all’FBI? Perché ha scelto di collaborare solo con Elizabeth? Quali segreti si celano tra i due?

La serie ideata e prodotta per la NBC da Jon BokenKamp (The Call, Identità violate), John Eisendrath (Beverly Hills 90210, Alias, Felicity), e John Davis (Predator, I Robot, Dr. Dolittle, Norbit), è già stata estesa dai 9 episodi inizialmente creati a 22, grazie al grande successo di pubblico riscontrato in patria.

Le recensioni americane promettono un thriller ad alta tensione, molti colpi di scena, personaggi ben caratterizzati e una colonna sonora particolarmente accurata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *