Lamborghini Veneno Roadster, debutto della supercar ad Abu Dhabi

In occasione di un’esclusiva ‘serata italiana’ a cui hanno partecipato autorità, clienti, VIP e media, la supercar, che sarà prodotta in un’edizione limitata di soli nove esemplari, è stata ufficialmente presentata sul ponte di volo della nave da 240 metri attraccata al porto Mina Zayed di Abu Dhabi.

La Lamborghini Veneno Roadster, nove gli esemplari che verranno costruiti nel 2014 e venduti al prezzo di 3.3 milioni di euro, è una vettura “scoperta” omologata per la circolazione stradale, che porta l’efficienza aerodinamica di un prototipo da gara sulle strade di tutti i giorni, coniugata con un design estremo e prestazioni mozzafiato.

Con una potenza massima di 552 kW / 750 CV, il V12 6,5 litri della Veneno Roadster accelera da 0 a 100 km/h in appena 2,9 secondi e raggiunge una velocità massima di 355 km/h. La vettura ha debuttato ad Abu Dhabi nel colore ‘Rosso Veneno’ sviluppato esclusivamente per la Veneno Roadster, ma ogni singolo cliente potrà personalizzare il colore per adattarlo alle proprie preferenze. La trazione è integrale e il telaio racing propone sospensioni push-rod e unità molla/ammortizzatore orizzontali.

L’intero design della Veneno Roadster è stato concepito per ottimizzare i flussi ed il carico aerodinamico. L’anteriore della vettura lavora come un grosso alettone, mentre la separazione dei passaruota posteriori dal corpo vettura non è solo una citazione del mondo delle corse, ma serve effettivamente a ottimizzare lo sfruttamento dei flussi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *