Simona Molinari & The Mosca Jazz Band alla volta di New York

È giovane, bella, ha da poco compiuto trent’anni e la sua voce sta già facendo il giro del mondo. Il suo nome è Simona Molinari, cantautrice italiana classe 1983 che ha iniziato ad appassionarsi al mondo della musica sin da quando aveva otto anni. La sua carriera è iniziata nel 2006 quando ha ottenuto il riconoscimento come miglior cantante al Premio 25 aprile. Di lì a poco ha iniziato anche a percorrere la sua strada teatrale nella quale ha collaborato con grandi stelle del teatro italiano come Michele Placido, Edoardo Siravo e Caterina Vertova. Da quel momento la carriera di Simona ha visto quattro album, la collaborazione con Ornella Vanoni e due Festival di San Remo.

Simona Molinari lo scorso mese ha ottenuto il tutto esaurito per i due concerti al Blue Note di Milano e il prossimo 13 dicembre partirà alla volta di New York per esibirsi al Blue Note della Grande Mela con l’accompagnamento della Mosca Jazz Band. Non è la prima volta che la Molinari esce fuori dai confini nazionali, infatti, si è già esibita nel 2010 in Cina (a Hong Kong e Shangai) e nel 2011 in Giappone (a Tokyo).

Il concerto di Simona Molinari negli Stati Uniti è parte del tour teatrale che vedrà la cantautrice metà napoletana, metà abruzzese esibirsi di nuovo in Italia a fine mese e il prossimo anno. Le date del “La Felicità Tour 2013” (titolo tratto dal nome dell’ultimo album) sono:

27 dicembre – Bari (New Demodè)
29 dicembre – Lecce (Livello 11/8)
29 gennaio – Roma (Auditorium Parco Della Musica).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *