Twitter senza internet, la nuova frontiera dei social network

Se diciamo Social Network pensiamo immediatamente alla possibilità di condividere in qualsiasi momento, tramite le bacheche di Twitter o Facebook, migliaia di contenuti come post, foto e video, grazie all’accesso al web. Da oggi non è più così: i fondatori di Twitter stanno sviluppando, in collaborazione con una start-up di Singapore, un sistema per permettere l’accesso al social anche in modalità offline, estendendo così il sevizio anche a tutti gli smartphone che non supportano la rete 3G ed il Wi-fi.

Non si tratta comunque di qualcosa di totalmente rivoluzionario in tema di social network, lo stesso Mark Zuckerberg, padre fondatore di Facebook, aveva promosso un’iniziativa simile non molto tempo fa grazie all’applicazione “Facebook for Every Phone” che metteva a disposizione dei molti utenti iscritti al popolare social network alcuni contenuti propri della versione web, grazie ad un accordo con la medesima start-up orientale che si trova al fianco di Twitter nella promozione dell’iniziativa.

Per poter accedere alla versione di “Twitter senza rete” basterà digitare un codice ottenendo, in modo semplice ed immediato, un aggiornamento su tutti gli argomenti più popolari sul social network, conosciuti come ‘trending topics’. L’app non permetterà invece l’accesso ad alcun tipo di contributo multimediale, si tratti di semplici immagini, video o alcun tipo di contenuto grafico.

La possibilità di accedere, anche se solo in modo parziale, ai contenuti di Facebook e Twitter, due tra i più popolari social network in tutto il mondo, è rivolta soprattutto ai Paesi emergenti in fase di sviluppo dove la possibilità di accedere ad internet non è sempre garantita. Anche Google, tramite il progetto “Loon” sta cercando di rendere il divario, tra Nazioni “evolute” e Paesi in fase di sviluppo, sempre meno evidente. Google ha prodotto palloni aerostatici, che fluttuano a 20 chilometri di altezza da terra, attraverso i quali, a circa 4,8 miliardi di persone, sarà grantita la possibilità di accedere ad internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *