The Apprentice 2, Flavio Briatore mantiene il ruolo indiscusso di boss

Il boss ha sempre ragione, anche quando ha torto“. Con questa frase d’effetto Flavio Briatore, imprenditore italiano di fama internazionale, aveva descritto, l’anno scorso, il proprio ruolo svolto all’interno di The Apprentice, prima edizione italiana dell’omonimo programma televisivo statunitense creato da Mark Burnett e con Donald Trump nei panni del boss. “The Apprentice non è un talent, nè un reality, nè un gioco – aveva dichiarato il boss – niente televisione truffa, ma un lungo colloquio di lavoro“. E’ stato lo stesso Briatore ad annunciare, via twitter, l’arrivo, in Italia, di The Apprentice 2, seconda edizione del talent che non vuole essere un talent.

Anche per The Apprentice 2, concorrenti del programma saranno aspiranti uomini e donne d’affari, chiamati a superare una serie di prove manageriali per poter ambire a lavorare, per almeno un anno, sotto le dipendenze di Flavio Briatore. Per il noto imprenditore prestato alla Tv si tratta di individuare una persona valida alla quale offrire una preziosa opportunità di lavoro. Infatti, Francesco Menegazzo, vincitore della prima edizione di The Apprentice, lavorerà a Malindi, in Kenya, dove Briatore ha appena aperto il suo Billionare Resort.

Mentre la prima edizione di The Apprentice era stata trasmessa in Italia dall’emittente Cielo, The Apprentice 2 andrà in onda il venerdì alle 21.10 su Sky Uno HD, a partire dal 17 gennaio 2014, per 10 puntate di 70 minuti ciascuna. Grande attesa per l’avvio della seconda edizione di The Apprentice, programma divenuto popolare anche grazie alla parodia di Maurizio Crozza, che ha coniato il titolo “The Ficientis“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *