Rosalinda Cannavò, il racconto lascia basiti: “È stato devastante”