Messenger Rooms per Whatsapp: ecco come funziona
Messenger Rooms per Whatsapp: ecco come funziona

Messenger Rooms per Whatsapp: ecco come funziona

Arriva Messenger Rooms per Whatsapp: la possibilità di realizzare videochiamate in stanze fino a 50 persone anche sull’app di messaggistica più usata

Messenger Rooms per Whatsapp è già realtà. O almeno lo è per alcuni residenti negli Stati Uniti a patto che abbiano un telefono Android. E’ infatti già presente nella versione beta 2.20.163 dell’app però al momento non è possibile sfruttarla. Una bella novità per chi ormai considera imprenscindibile l’app per comunicare istantaneamente.

Si aggiorna quindi l’app di messaggistica più famosa al mondo, utilizzata da circa 2 miliardi di utenti che continua ad arricchirsi di contenuti anche potendo “sfruttare” la tecnologia di Facebook, altro colosso di Mark Zuckenberg, proprietario anche di Instagram per un qualcosa che si avvicina molto al monopolio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Perché WhatsApp ha tinto il suo logo di nero sui social

Messenger Rooms per Whatsapp: come funzionerà?

Messenger Rooms per Whatsapp
Messenger Rooms per Whatsapp (Getty Images)

Videochiamate di gruppo con la creazione di stanze virtuali. Questo permetterà la nuova icona presente con il nuovo aggiornamento. Fino a 50 gli utenti con cui sarà possibile interagire, senza scadenze di tempo. Una vera e propria rivoluzione per l’app che consentiva finora videochiamate con al massimo 4 utenti per i cellulari Android e fino ad otto per Ios.

Già, ma come funzionerà? Basterà aprire una stanza e condividerla sul profilo ed il gioco è fatto. Il fondatore deciderà chi potrà unirsi alla stanza ed anche rimuovere gli indesiderati.

Riunioni con amici e parenti ma anche gruppi di sutdio e lavoro. Una situazione innovativa forse accelerata dal lockdown che ha costretto a barricarsi in casa. Di certo un bel passo in avanti ed una concorrenza dichiarata a Skype, altro colosso delle videochiamate che ora non potrà contare più sul monopolio assoluto.