WhatsApp: nuovi sticker animati e altre funzionalità
WhatsApp: nuovi sticker animati e altre funzionalità

WhatsApp: nuovi sticker animati e altre funzionalità

WhatsApp introduce nuovi sticker, codici QR e altre funzionalità per migliorare l’esperienza d’uso.

Dopo la parziale battuta d’arresto nell’introduzione di WhatsApp Pay, l’azienda di proprietà di Facebook rimane in attesa delle necessarie autorizzazioni per riattivare in Brasile il sistema di pagamenti elettronici tramite app. Nel frattempo l’attenzione dei media si è concentrata sui prossimi aggiornamenti dell’app stessa, annunciati nelle ore scorse da WhatsApp.

La più popolare app di messaggistica al mondo ha reso noto che nelle prossime settimane introdurrà una serie di miglioramenti tecnici e nuove funzioni. Si tratta di evoluzioni che riguardano sia l’aspetto estetico e di design sia l’esperienza d’uso dell’applicazione. La versione Web e Desktop dell’app avrà per la prima volta una modalità Dark, già presente da tempo sulla versione mobile.

Le altre novità riguardano elementi in parte già noti, come gli sticker, e integrazioni con altre applicazioni. Tutte le nuove funzionalità saranno introdotte progressivamente nel corso delle prossime settimane.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI >>> WhatsApp, bloccato subito il nuovo servizio di pagamenti

WhatsApp si aggiorna, nuovi sticker e codici QR

WhatsApp
(Getty Images)

WhatsApp introdurrà nuovi pacchetti di sticker animati, dopo aver registrato il gradimento crescente dei suoi oltre 2 miliardi di utenti per questo tipo di contenuti. Saranno ancora più espressivi e divertenti, fa sapere l’azienda, e permetteranno agli utenti di comunicare in modo sempre più rapido e vario.

Una nuova funzione permetterà inoltre di inquadrare un codice QR per aggiungere un nuovo contatto nella propria lista. Non sarà più necessario quindi inserire manualmente il numero di telefono in rubrica e poi ripescare il contatto dall’interno della app.

Altre novità interessano le videochiamate, una modalità ancora più utilizzata, diffusa e popolare durante i lockdown in tutto il mondo per la pandemia. Sarà ora possibile effettuare videochiamate con otto diversi contatti e visualizzare più estesamente ogni singolo partecipante, a scelta dell’utente. Basterà tenere premuto sul video del partecipante per avviare la visualizzazione a schermo intero.

Un ultimo aggiornamento riguarderà l’integrazione di WhatsApp con il sistema operativo KaiOS, basato su Linux. L’applicazione per questo sistema integrerà presto la possibilità di condividere gli aggiornamenti di stato, funzionalità finora assente su KaiOS.