Atalanta, Mirco Moioli insulta un tifoso del Napoli: ” Terrone del…” -Video
Atalanta, Mirco Moioli insulta un tifoso del Napoli: ” Terrone del…” -Video

Atalanta, Mirco Moioli insulta un tifoso del Napoli: ” Terrone del…” -Video

Il team manager dell’Atalanta, Mirco Moioli, che alle provocazioni di un tifoso del Napoli ha risposto con l’insulto ”Terrone del …”

Questa sera la straordinaria Atalanta di Gian Piero Gasperini, che continua a sorprendere tutti a suon di gol e vittorie, affronterà la Juventus in una sfida che promette gol ed emozioni. La partita, fondamentale per la corsa scudetto, sarà naturalmente vista dai tifosi di tutta Italia. Ma uno spiacevole episodio è avvenuto all’arrivo della squadra bergamasca a Torino. Un tifoso del Napoli infatti sarebbe stato ripetutamente insultato da Gasperini ed il suo staff. Fino a che il team manager della ‘dea’, Mirco Moioli è arrivato ad urlare al tifoso ”Terrone del c…”. Scoppia la bufera sui social.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, membro del Parma positivo: il comunicato della società

Bufera sull’Atalanta: il team manager Moioli insulta un tifoso del Napoli -Video

 

Scoppia la bufera contro lo staff dell’Atalanta. In vista della gara di questa sera contro la Juventus, la ‘dea’ è sbarcata oggi a Torino. All’arrivo della squadra bergamasca un tifoso del Napoli si è avvicinato a Gasperini e gli avrebbe chiesto: “Che facciamo mister, quest’anno la partita ve la giocate o la regalate alla Juventus come al solito?”. La risposta di Gian Piero Gasperini è stata immediata con un ”Pedala co…..e”. Ad intervenire è un po’ tutto lo staff, ma in particolare il team manager Mirco Moioli che insulta il tifoso partenopeo urlando ”Testa di c….” e ”Terrone del c….”. Gli insulti del membro dello staff di Gasperini hanno così scatenato una bufera intorno alla squadra, con il video dell’accaduto che in queste ore continua a girare, scatenando le tante reazioni negative del mondo dei social network, indignati per lo spiacevole episodio. Vedremo se seguiranno delle scuse ufficiali o meno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter senza Champions League: Conte teme la beffa d’agosto