Mediaset taglia Pierluigi Pardo: escluso da tutto (o quasi)

Mediaset e Pierluigi Pardo, c’è un nuovo accordo: ancora insieme, ma non più come prima: per il noto giornalista impegno ridimensionato

Mediaset taglia Pierluigi Pardo che viene escluso quasi da tutto. Per la nuova stagione l’azienda e il giornalista staranno ancora insieme, ma non  più come prima. C’è un nuovo accordo tra l’azienda di Cologno Monzese e il noto giornalista che prevede impegni molto diversi da quelli assunti degli ultimi anni.

Se Tiki Taka era diventato sinonimo di Pardo, programma condotto da lui ormai da qualche anno, l’associazione tra il volto del conduttore e il nome del programma non ci sarà più. Con il contratto scaduto a maggio scorso, in quello nuovo c’è stato un ridimensionamento del suo impegno con l’azienda. Ad agosto riprenderà la Champions League e Pardo si occuperò solo della telecronaca della partita che settimanalmente Mediaset può mandare in onda in chiaro. Champions che vedrà ancora impegnate il Napoli e la Juventus con le gare di ritorno degli ottavi di finale, mentre l’Atalanta è già qualificata a quarti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lorella Cuccarini condurrà un nuovo programma in Rai

Mediaset e Pardo: contratto con una esclusiva

Serie A
Il giornalista Pierluigi Pardo (Getty Images)

Per Pardo contratto di un altro anno con un clausola: potrà abbracciare anche altri progetti lontano dalla reti di Mediaset, purché non riguardino argomenti sportivi. Insomma, tra Pardo e Mediaset c’è un’esclusiva che riguarda lo sport e il calcio in particolare, per altri temi, c’è libertà di scelta e il giornalista potrà accordarsi anche con altri.

A questo punto sorge spontanea una domanda: chi avrà la conduzione di Tiki Taka? Quando comincerà il nuovo campionato di Serie A, secondo l’anteprima pubblicata da Tvblog qualche giorno fa, la conduzione del programma di Italia 1 della sarà affidata a Piero Chiambretti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mara Venier rivela: anticipazione sulla prossima stagione di Domenica In