Juventus, parla Pirlo: la conferenza stampa di presentazione – LIVE

La conferenza stampa di presentazione di Andrea Pirlo in diretta oggi pomeriggio a partire dalle 15: le parole del nuovo allenatore della Juventus.

Andrea Pirlo si ripresenta ai tifosi della Juventus, per la seconda volta nel giro di poche settimane. Oltre al suo passato da calciatore, va infatti ricordato come Pirlo fosse stato già scelto come allenatore, ma della squadra Under 23. E proprio nella conferenza stampa di presentazione, il presidente Andrea Agnelli aveva dichiarato apertamente che Pirlo sarebbe diventato l’allenatore della Juventus, e che l’Under 23 avrebbe fatto da palestra. Poi l’eliminazione dalla Champions League già agli ottavi di finale contro il Lione ha accelerato di colpo il processo.

Già ieri Pirlo è tornato a indossare il bianconero, con una grande voglia di iniziare e di stupire. Non a caso è stato il primo a presentarsi alla Continassa. Al centro sportivo a dargli il benvenuto sono stati il presidente Agnelli e il vicepresidente Nedved. A metà mattinata il primo contatto con i tifosi, prima di recarsi al JMedical per effettuare i test medici e il tampone per il coronavirus.

Poi ha incontrato i calciatori presenti, tra i quali Cristiano Ronaldo che sarà naturalmente al centro del progetto. Con o senza Dybala? Questa sarà molto probabilmente una delle domande a cui il nuovo allenatore della Juventus dovrà rispondere. Insieme a tanti altri quesiti che riguardano il calciomercato. E inevitabilmente si parlerà anche di Sarri e della Champions League, che da calciatore ha solo sfiorato con la maglia della Juventus.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A: rischio rinvio | Le soluzioni per fronteggiare il Covid

Conferenza stampa Pirlo, la diretta testuale

Pirlo
Andre Pirlo (Getty Images)

La conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore della Juventus inizierà alle ore 15:00 circa. Sarà trasmessa in streaming da Juventus Tv e in visione gratuita in tv su Sport Italia e in streaming tramite l’app di SportItalia. Qui su bloglive potrete seguire la diretta testuale.

Pirlo esordisce così: «Voglio riportare entusiasmo, proporre un calcio propositivo con grande padronanza del gioco. Ho detto due cose ai ragazzi: bisogna sempre avere il pallone e quando si perde recuperarlo velocemente».

Il calciomercato è in piena fase di svolgimento ma è già arrivato un rinforzo molto importante, Arthur dal Barcellona: «Arthur è un giocatore di qualità che può ricoprire più ruoli e sarà molto utile nel corso della stagione».

Arriva puntuale la domanda sul modulo: «Sono convinto di essere al posto giusto al momento giusto. Tatticamente potremmo giocare con la difesa a quattro o a tre, non ho modelli fissi». Poi è il turno della domanda più attesa da tutti i tifosi della Juventus, con la risposta che senza dubbio si auguravano: «Dybala fa parte del progetto, è un giocatore importante per noi».

Sul rapporto con i calciatori: «L’entusiasmo va portato giorno per giorno, lavorando, parlando coi giocatori, rendendoli partecipi e facendogli entrare in testa il nostro modo di giocare. La cosa più importante è quella di fargli capire cosa vogliamo».

In merito alle possibili operazioni di calciomercato Pirlo decide di restare vago: «Io sono l’allenatore, normale che ci sono degli obiettivi, sono un allenatore e ho delle idee in testa, e stiamo cercando di prendere dei giocatori precisi».

Infine la conferma sull’addio di Higuain: «Per Higuain abbiamo deciso che le strade si devono separare. Un grande campione ma è finito un ciclo. Khedira è infortunato, vedremo poi un attimo quando starà meglio».