Francesco Emilio Borrelli brutalmente aggredito – Video

Il Consigliere dei Verdi Francesco Emilio Borrelli è stato brutalmente aggredito al San Giovanni Bosco: rottura del setto nasale per lui

Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi in Campania, è stato brutalmente aggredito da un gruppo di uomini e donne all’esterno del San Giovanni Bosco, ospedale sito in zona Doganella, a Napoli. Un vero e proprio agguato quello subìto dall’uomo, sempre impegnato in prima linea nel denunciare gli abusi e le ingiustizie, con tanto di numero attivo sulla sua pagina Facebook per ricevere le segnalazioni. Il consigliere si trovava all’esterno del nosocomio per documentare l’allontanamento dei parcheggiatori abusivi dalla zona, sua vera e propria crociata. I balordi, però, si sono scagliati nei suoi confronti, tenuti a stento dalle guardie giurate dell’ospedale. Pugni e calci, oltre agli insulti anche nei confronti dell’uomo che, con il telefonino, ha girato tutta la scena.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La stalker è Eva Kant: a Seregno denunciata donna di 66 anni

Francesco Emilio Borrelli aggredito: rottura del setto nasale

Francesco Emilio Borrelli brutalmente aggredito - Video
Francesco Emilio Borrelli aggredito (screenshot Facebook)

Il consigliere, liberato dagli aggressori, è stato poi trasportato al vicino ospedale dove è stato medicato. Gli è stata riscontrata una rottura del setto nasale con diversi giorni di prognosi. Tre persone, intanto, dopo l’aggressione sono state fermate dalla polizia di Stato. L’Ufficio Prevenzione Generale ha condotto in Questura gli agenti ed ora la loro posizione è al vaglio degli investigatori. Non è la prima volta che Borrelli è aggredito e spesso hanno tentato di utilizzare la violenza nei suoi confronti. La lotta ai parcheggiatori abusivi è da sempre un suo cavallo di battaglia.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Ventenne uccide il padre nel sonno, tragedia in famiglia a Messina

Aggressione

COMUNICAZIONE STAFFPubblichiamo noi queste immagini poiché, in questo momento, Francesco è al pronto soccorso. È stato brutalmente aggredito al San Giovanni Bosco, un’aggressione senza precedenti. Vi terremo aggiornati sulle sue condizioni.

Gepostet von Francesco Emilio Borrelli am Samstag, 29. August 2020