Ignazio Moser: la modella con cui ha tradito Cecilia Rodriguez

Se fino a qualche settimana fa si parlava, a livello di gossip, di matrimonio e addirittura di un figlio, la magia sembra essere finita tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez.

Si sta avviando verso la sua fase conclusiva un’estate che è stata sicuramente ricca per tutti gli amanti del gossip. Si può dire che di carne al fuoco ce ne sia stata molta, e dopo i tre mesi di lockdown le chiacchiere di cronaca rosa abbiano ripreso più forti e intense che mai. Prima la rottura tra Diletta Leotta e Daniele “Toretto” Scardina, poi il presunto flirt tra la presentatrice e Ibrahimovic, poi il triangolo amoroso tra De Martino, Belen e la Marcuzzi. Negli ultimi giorni sulle pagine scandalistiche balza la rottura, o presunta tale, tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> I segreti di Flavio Briatore 

Ignazio Moser rompe con Cecilia Rodriguez? La conferma della modella

Il figlio della leggenda del ciclismo italiano pare abbia tradito la sua storica fidanzata (o meglio dire ex, forse) in Sardegna con un’altra modella argentina. Ignazio Moser nell’isola sarda avrebbe incontrato una certa Caterina Bernal, ragazza alla quale l’uomo avrebbe dichiarato di essere single. I due avrebbero trascorso qualche giorno in compagnia reciproca, con Moser che avrebbe confessato di voler raggiungere la modella poi a Madrid (dove vive). La conferma arriva direttamente dalla Bernal che, in un’intervista, ha ammesso che durante una serata in Sardegna:”…ci siamo presentati e io gli ho detto che sono argentina, lui allora ha iniziato a parlare nella mia stessa lingua e mi ha raccontato che era single, poi abbiamo bevuto e ballato un po’”.

Un episodio di cui Cecilia Rodriguez, venuta a conoscenza dell’accaduto, ha chiesto conferma. Prosegue infatti la Bernal: “Cecilia ha cercato conferma del flirt tra me e Ignazio. Una conoscenza comune mi ha chiesto se fosse tutto vero, lei voleva saperlo. Io ho confermato”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, Scardina risponde alle accuse