Disastro a Salerno: città in stato di calamità – VIDEO

Un’enorme tromba d’aria a Salerno ha causato parecchi danni, soprattutto nella zona orientale della città: richiesto stato di calamità

tromba d'aria Salerno
tromba d’aria Salerno (Twitter)

Una tromba d’aria a Salerno ha seminato il panico. Paura per le strade di Salerno a causa del vortice d’aria, che ha colpito la zona di Torrione, nella zona est della città. Moltissimi i danni a causa del maltempo. Il ciclone, partito dal mare, si è spostato sulla terra e ha provocato ingenti danni. La furia del vento ha sradicato alberi, finiti sulla strada. Un ramo ha colpito inoltre un autobus, distruggendolo.

Molti locali e attività commerciali sono allagati, colpite alcune abitazione e alcune autovetture parcheggiate. In questo momenti le forze dell’ordine stanno lavorando per la ripresa della viabilità, molte zone del centro abitato sono momentaneamente chiuse a causa di detriti e alberi lungo la strada. Al lavoro anche i vigili del fuoco, il sindaco Vincenzo Napoli sta visitando le zone della città più colpite. Non si registrano fortunatamente feriti.

Tromba d’aria a Salerno, il parlamentare Casciello richiede stato di calamità

Salerno danni della tromba d'aria
Salerno (Twitter)

L’onorevole Casciello, parlamentare di Forza Italia, ha richiesto lo stato di calamità. A causa del maltempo, Salerno si trova infatti in queste ore piegata dalla furia di una tromba d’aria e altri fenomeni meteorologici che hanno colpito tutta la Campania. Anche a Napoli si registrano infatti moltissimi danni provocati dal maltempo.

Al Vomero un albero è caduto violentemente sulla strada, fortunatamente senza provocare feriti. Una potentissima bomba d’acqua ha inondato la città alle 12.30 di oggi, 25 settembre, le zone più colpite al momento risultano essere il Vomero e il centro storico. L’allarme era partito già ieri sera dalla protezione civile. Intano, da quanto si apprende dalle fonti locali, non si registrano fortunatamente ancora feriti. Tantissime le chiamate e gli interventi dei vigili del fuoco.