Compleanno Totti, regalo in vista dalla nuova società?

Oggi è il compleanno di Totti, che compie 44 anni. Gli auguri della Roma e della Uefa, aspettando la chiamata della nuova società per un ruolo in dirigenza.

Francesco Totti
Francesco Totti – GettyImages

Francesco Totti compie oggi, 27 settembre 2020, ben 44 anni. L’ex leggenda della Roma festeggia il suo compleanno e attende una chiamata dalla nuova società. Dopo i trascorsi burrascosi con l’ex proprietario Pallotta, stavolta il pupone potrebbe anche grazie all’esperienza accumulata ricoprire un ruolo di rilievo nel nuovo percorso americano del club giallorosso.

Un divorzio, con la precedente dirigenza, avvenuto per un malcontento dell’ex capitano sul ruolo da occupare in società. Questa volta però, con il cambio di proprietà e la Roma passata in mano a Friedkin, un ritorno alla base sembra possibile per Totti, che non vede l’ora di ricevere una chiamata dai vertici americani. Intanto sono tantissime le pagine che hanno omaggiato lo storico numero 10, dalla Serie A alla Uefa, passando per la pagina ufficiale della Roma

Compleanno Totti, gli auguri dai social: omaggio al leggendario capitano

 Francesco Totti, addio al calcio
Francesco Totti – GettyImages

Tantissimi i messaggi di auguri a Francesco. Il compleanno di Totti, il quale spera di festeggiare con l’ingresso in società, è stato omaggiato da molte pagine sportive, comprese la Serie A e la Uefa, oltre che la sua Roma. La Uefa ha pubblicato un video dedica con il gol di Totti contro il Manchester City dell’ottobre 2014, rete grazie alla quale Totti è diventato il calciatore più vecchio ad aver segnato in Champions League – all’età di 38 anni e 5 giorni.

Video messaggio di auguri anche dalla lega di Serie A e dal Coni, con tanto di dedica: “Auguri al leggendario campione del mondo”. Intanto a Roma si lavora per riportarlo in società, questa volta con ruoli ben definiti e piena consapevolezza del progetto. I ruoli che il pupone potrebbe ricoprire al momento sarebbero quelli di vicepresidente al posto di Baldissoni o di direttore dell’area tecnica. Nei prossimi giorni possibile incontro con Dan Friedkin, mentre continuano i contatti con Fienga.