Si lancia sui binari della metro: quello che succede è incredibile

E’ successo a Roma, si lancia sui binari della metro ma è rimasta illesa. Ora la 28enne ucraina è in ospedale per accertamenti.

si lancia sui binari
Treni fermi in stazione (Getty Images)

Una donna di 28 anni si è lanciata sui binari della metro che miracolosamente non l’ha uccisa. La donna, di origine ucraine, è rimasta illesa dal passaggio del treno. Ora è stata portata in ospedale per accertamenti.

E’ successo a Roma, alla stagione di San Giovanni. Secondo la ricostruzione della polizia la ragazza si sarebbe lanciata sui binari, ma è andata a finire nella parte centrale e il convoglio l’avrebbe scansata. Sentiamo spesso storie di suicidi nelle stazioni, questo ci sembra un vero e proprio miracolo, la donna ora è in osservazione all’ospedale di Roma.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>> Terrorista invoca Allah e minaccia di farsi esplodere: paura in stazione

Miracolo a Roma, si lancia sui binari e resta illesa

Treno
Vagone di un treno (Twitter)

Non era giunta la sua ora, la 28enne di nazionalità ucraina si è lanciata sui binari del treno nella serata del 22 ottobre e ne è rimasta miracolosamente illesa. La donna ha aspettato il passaggio del treno ed è saltata aspettando la morte. Ma così non è stato. Il treno non l’ha nemmeno sfiorata. Secondo le ricostruzioni della polizia, l’ucraina sarebbe finita al centro delle rotaie per questo il treno è riuscita a non toccarla.

Sul posto sono prontamente arrivati e intervenuti il 118 e la Polizia di Stato e del Commissariato di San Giovanni. La 28enne è stata trasportata comunque in ospedale per farle degli accertamenti. Una cosa è certa, non era la sua ora e speriamo che la donna possa capire e risolvere qualsiasi sia il problema che l’ha spinta a fare un gesto così estremo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>> Dodicenne violentata durante il lockdown: conosceva i responsabili