Presidenziali USA, scatta il countdown: Trump o Biden? I sondaggi

Manca davvero poco al verdetto politico e finale delle presidenziali Usa: i sondaggi, tra Trump e Biden, scottano per un esito che avrà risonanza mondiale.

joe biden
Joe Biden (Getty Images)

Non solo il Covid-19 nell’aria e far parlar di sé. Se ne parla, sia sottovoce che a gran voce, ma il momento è quasi arrivato. Parliamo, ovviamente, del verdetto politico e finale per l’immensa sfida, più che politica, tra Joe Biden e Donald Trump. Le presidenziali Usa potrebbero, anzi lo faranno sicuramente, anticipare il corso dell’intero e prossimo Occidente, compresa l’Europa. Un anticipo da non sottovalutare.

Se ne sono dette di tutti i colori. Persone vicine a Joe Biden, come Barack Obama, hanno dato a Trump del pagliaccio e dello zio impazzito. Un Presidente che ha fatto solo del male all’intera America Settentrionale, sfruttando il potere per i tornaconto personali. Dall’altra parte, per chi protegge Trump e attacca Biden, si è detto che una virata verso Biden porterebbe gli Stati Uniti a diventare un gran contenitore di una popolazione socialista. Due schieramenti totalmente opposti, per due visioni altamente differenti di vita e di potere.

I sondaggi sulla vittoria alle presidenziali Usa: Biden potrebbe stravincere

sondaggi usa trump biden
Joe Biden e Donald Trump, gli ultimi sondaggi Usa (Getty Images)

L’ultimo sondaggio a livello nazionale è stato portato avanti dalla CNN. Il verdetto potrebbe essere più chiaro che mai, con un cambio di rotta e nuova idea di governo: Joe Biden è avanti di dodici punti percentuali su Donald Trump: 54% contro il 42%. Un vantaggio così ampio non si vedeva da diversi anni. Tutto sembra essere a favore di Biden, soprattutto per come è stata condotta la situazione pandemica dal presidente uscente.

Due decenni: è questo il periodo in cui non si vedeva un distacco così enorme. Altre fonti narrano come Trump potrebbe riportarsi in avanti in alcuni Stati, come la Florida. Ma il distacco sembra essere davvero ampio con Biden che si appresta a prendere lo “scettro del potere” e dare un cambio radicale alla politica degli Stati Uniti d’America.