Boris Johnson, la compagna lo manipola? Chi è la “principessa pazza”

Carrie Symonds, la compagna di Boris Johnson, manipola le decisioni del primo ministro inglese? Il suo soprannome e ‘principessa pazza’

Boris e Carrie
Boris e Carrie (Foto dal web)

Carrie Symonds è la fidanzata di Boris Johnson, la donna in passato è stata soprannominata ‘Princess Nut Nut’, cioè la principessa pazza. Di lei dicevano che aspirava a diventare la nuova Diana, oggi sostengono che voglia “governare Downing Street a colpi di WhatsApp”. 

Carrie e Johnson non sono sposati, ma lei ha comunque il diritto di ricoprire il ruolo di first lady. Pochi mesi fa è nato Wilfred, il primo figlio della coppia. Stando ai tabloid sarebbe proprio la Symonds a manipolare le mosse del compagno.

A quanto pare il soprannome dato alla compagna ‘Principessa pazza’ ha fatto perdere la pazienza a Boris Johnson ed è per questo che ha licenziato il suo consigliere e stratega dalla campagna della Brexit, Dominic Cummings. Avrebbe dovuto licenziarlo il mese prossimo, ma lo ha fatto prima perché ha scoperto tramite alcune mail che aveva preso di mira la compagna Carrie.

Ecco chi è Carrie Symonds, la compagna di Boris Johnson

Carrie Symonds
Carrie Symonds (Foto dal web)

Ma chi è Carrie Symonds? Conosciamo meglio la fidanzata di Boris Johnson. La madre del sesto figlio del primo ministro inglese è l’ex capo della comunicazione dei Tory. Quando lui l’ha incontrata se ne è innamorato e ha deciso di lasciare la sua seconda moglie, Marina Wheeler.

La Symonds è una donna molto bella e di successo. In passato viveva a sud di Londra, ha frequentato scuole molto prestigiose. Per i Tory Carrie ha ricoperto il ruolo di spin doctor, accanto a molti noti politici. Prima di incontrare Boris aspirava a diventare capo della comunicazione di Downing Street. Sono in molti a pensare che il primo ministro inglese deve a lei il suo successo.

Carrie Symonds è più giovane di Boris Johnson di 24 anni, ma l’importante differenza d’età non sembra essere mai stata un problema per loro. Da quando si sono conosciuti e innamorati non si sono più separati. Pochi mesi fa hanno annunciato l’arrivo del loro primo figlio, tra i loro progetti di coppia ci sono anche le nozze.

LEGGI ANCHE >>> Boris Johnson: perchè ho chiamato così mio figlio