Stupra ragazza conosciuta sui social: è stato identificato così

Conosce una ragazza attraverso i social e quando la incontra la stupra: un ragazzo di 21 anni identificato dalla Polizia è ai domiciliari

stupro
Tentativo di stupro (Foto dal web)

I social sono ormai entrati nella quotidianità di tutti noi. Attraverso questi si possono fare tantissime cose, come creare opportunità di lavoro, condividere ricordi con gli amici ed anche trovare l’amore. Proprio nell’ultima cosa sperava una ragazza di Bergamo, che proprio attraverso i social conosce un ragazzo di 21 anni. I due dopo aver parlato decidono di incontrarsi e lei lo invita in casa sua quando i suoi genitori non ci sono. L’incontro però è tutt’altro che romantico e lui approfitta della ragazza e la stupra. Il tutto succede la scorsa estate ma la Polizia solamente ora è riuscita ad identificare l’autore della violenza attraverso proprio l’uso della tecnologia.

Stupra una ragazza dopo conoscenza sui social: la polizia lo rintraccia tramite il nickname

arrestato polizia
Getty Images

In tanti sui social hanno trovato l’amore, ma questi possono essere anche molto pericolosi. Quanto successo ad una ragazza di Bergamo infatti va ben lontano dal concetto di amore. Infatti quest’estate, dopo aver conosciuto un ragazzo attraverso una chat d’incontri, la ragazza lo ha invitato in casa sua visto che i genitori non c’erano. Da lì si scatena l’incubo, con il ragazzo che la stupra. Lei si fa coraggio e denuncia quanto accaduto, ma rintracciare l’aggressore non è facile perché conosce solo il nome ed il nickname. Tramite il lavoro della sezione di ‘Reati contro la persona, in danno dei minori e reati sessuali’, la Polizia di Bergamo riesce a rintracciare lo stupratore, un ragazzo di 21 anni ed emettere il mandato di arresto. Ora il ragazzo dovrà rispondere dei reati di violenza sessuale aggravata e lesioni aggravate e nel frattempo si trova in casa a scontare gli arresti domiciliari.