Forza Italia contro il MES: la reazione indignata della Polverini

Continuano gli scontri per il MES. In un’intervista la Deputata Renata Polverini ha dichiarato di essere contraria alla decisione presa da Forza Italia.

forza italia mes
Renata Polverini (Fonte GettyImages)

Recentemente Silvio Berlusconi ha dichiarato che Forza Italia si sarebbe schiarato contro il MES in Parlamento. In una recente intervista la Deputata Renata Polverini ha espresso chiaramente la sua posizione rispetto alla decisione presa dal partito del cavaliere. L’Onorevole, in accordo con le sue colleghe Mariastella Gelmini e Renato Brunetta, non sono in linea con con la scelta di schierarsi contro il MES. Gli scontri rispetto a questo tipo di provvedimento europeo sono stati molteplici. Le fazioni politiche si sono divise, sia l’opposizione che la maggioranza hanno avuto dei diverbi interni proprio per quanto riguarda la scelta di adottare o meno questo strumento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Il Governo impugna il piano casa del Lazio: la Polverini attacca Berlusconi

La Deputata Renata Polverini annuncia la sua opposizione a Forza Italia

forza italia mes
Renata Polverini (Fonte GettyImages)

L’Onorevole Renata Polverini ha rilasciato un’intervista ad Inews24 in cui ha dichiarato cosa ne pensa in merito alla decisione presa da Forza Italia rispetto al MES. Stando a quanto ha dichiarato la Deputata, il clima e l’aria che si respira non è certamente tranquillo. “Un partito che sta provando a rimanere unito su una decisione difficile” ha confessato senza peli sulla lingua. Pare che Forza Italia sia diviso in due, da una parte ci sono coloro che vogliono chiaramente rimanere nel centrodestra. Duque, la situazione non è delle migliori. Dopo la scelta presa dal partito, ovvero quella di non supportare il MES in Parlamento, ci sono state delle fratture interne.

Sarà difficile sostenere questa posizione” ha dichiarato la Polverini. Inoltre, in merito alla comunicazione di questa scelta, la Deputata ha avuto qualcosa da ridire. Infatti, si è detta abbastanza stupita perché il partito ha saputo della decisione dai media e non da una comunicazione interna. “Normalmente ci viene sempre comunicata in anticipo” Renata Polverini ha così concluso la sua intervista.