Forrest Gump, 7 curiosità che forse non conoscevi sul film

Forrest Gump in passato conquistò un incredibile successo, di seguito potrete scoprire alcune curiosità che forse non sapete sul film

Forrest Gump
Forrest Gump (Screenshot video)

Uscì al cinema il 6 luglio 1994 conquistò subito un incredibile successo, Forrest Gump ha commosso moltissime persone. Il noto ed amatissimo film ha vinto 6 premi oscar, sono passati molti anni ma ad oggi rimane un grande classico che la maggior parte della popolazione ama rivedere ogni tanto.

Diverse sono le curiosità che non tutti sanno sul film Forrest Gump, di seguito potrete scoprirne sette!

Accento diverso

Il protagonista del film è Tom Hanks, il famoso e stimato attore per rendere più realistico il suo personaggio ha cambiato la sua pronuncia e il modo di parlare. Il personaggio di Forrest Gump viene dall’Alabama, proprio per questo nel film l’attore parla con un accento degli stati del sud.

Il fratello di Tom Hanks lo sostituisce in molte scene

Forrest nel film ha corso moltissimi chilometri, le scene però non sono state interpretate tutte da Tom Hanks. Molte scene sono state infatti eseguite dal fratello dell’attore, Jim Hanks. Il giovane ragazzo è stato quindi la controfigura dell’attore. Altri componenti della sua famiglia sono comparsi nel film. Una delle bambine che non permette a Forrest di sedersi sullo scuolabus è infatti la figlia di Tom Hanks, Elizabeth.

Il ruolo di Tom Hanks fu offerto ad altri noti attori, ecco di chi si tratta

Per interpretare il ruolo di Forrest Gump erano stati presi in considerazioni altri tre importanti e noti attori oltre Tom Hanks. Si tratta di John Travolta, Chevy Chase e Bill Murray. Dopo il successo che il film ha ottenuto oggi è difficile immaginare altri attori al posto di Hanks per il ruolo di Forrest. Gli altri attori fortunatamente rifiutarono il ruolo, anche Zemeckis fece sapere che nessuno avrebbe potuto interpretare il ruolo del protagonista meglio di Tom. Travolta rifiutò per recitare il ruolo di Vincent Vega in Pulp Fiction.

Forrest Gump
Forrest Gump (Screenshot Instagram)

Camicia blu a quadri

Nel film Tom Hanks in diverse occasioni indossa una camicia blu a quadri. Avete notato in quali momenti la indossa? In una delle scene di Forrest Gump il protagonista racconta la sua storia mentre aspetta il bus seduto su una panchina, indossa proprio la camicia blu a quadri. Ciò che forse non sapete è che indossa la stessa camicia all’inizio di ogni scena che mostra un salto temporale.

Forrest lascia in sospeso il suo discorso

Al raduno degli hippie Forrest mentre parla al microfono rimane improvvisamente in silenzio. In moltissimi si sono chiesti cosa avrebbe potuto dire, non ha però detto nulla perché lo sceneggiatore e il regista non riuscirono ad accordarsi su cosa avrebbe dovuto dire l’attore in quella celebre scena. Non ci riuscirono nonostante avessero consultato due importanti comici: Robin Williams e Billy Cristal.

Panchina di Forrest

Nel famoso ed amato film spesso Forrest si siede su una panchina che è fatta di fibra di vetro, questa si trova in Georgia a Savannah. Poco dopo l’uscita del film la panchina, per evitare che si rovinasse, è stata portata nel Museo di Storia della città.

Sequel di Forrest Gump

Forrest Gump conquistò un incredibile successo, proprio per questo i produttori pensarono che anche un sequel avrebbe potuto ottenere molto successo. Nel 2001 venne chiesto a Eric Roth di scrivere la sceneggiatura del sequel di Forrest Gump, con il passare del tempo però il progetto perse importanza e non venne realizzato.

 

Impostazioni privacy