Sabrina Ferilli, l’avvertimento sul Covid: ma in studio niente precauzioni

Sabrina Ferilli e la menzione sul Covid-19: in studio nessuna precauzione utilizzata per far fronte alla pandemia: cos’è successo?

Sabrina Ferilli
Sabrina Ferilli (Getty Images)

E’ iniziata la nuova stagione di “C’è Posta per Te” e Sabrina Ferilli è stata la prima ospite vip dell’edizione 2021 (Luca Argentero il secondo). La show girl romana è arrivata in studio insieme a mamma Ida; le due sono state convocate da Claudia, una giovane ragazza che mirava a realizzare una sorpresa ai genitori, Claudio e Simona.

I due come molti italiani, sono in difficoltà economiche; l’uomo è senza lavoro dal 2016, la donna lavora nelle pulizie e la figlia ha voluto rincuorarli, regalare loro una serata di svago. Da qui la presenza della Ferilli, attrice amatissima dalla coppia che ha avuto parole al miele per Claudio e Simona, se possibile ancor più in difficoltà a causa della pandemia.

E proprio il Covid è stato menzionato da Sabrina Ferilli che ha voluto evidenziare l’unità della famiglia, elogiando anche il gesto della ragazza. “I soldi sono parte della serenità – ha detto l’attrice – però è importantissimo avere una famiglia unita e sana e la vostra lo è” ha proseguito.

Sabrina Ferilli e la gestione pandemia a “C’è Posta per Te”

C'è Posta per Te - Sabrina Ferilli
Una delle storie a “C’è Posta per Te” (screenshot Mediaset)

E proprio il tema della pandemia, menzionato da Sabrina Ferilli, ha destato più di qualche perplessità tra i fan. In studio, infatti, nessuno indossava le mascherine di protezione; il pubblico ne era sprovvisto, eppure le puntate sono state registrate a ridosso dell’estate, in piena tempesta da Covid-19.

Ad onor del vero, però, va detto che sugli spalti c’erano i plexiglass divisori, unica barriera a separare il pubblico. E, come nella tradizione della trasmissione, non sono mancati nemmeno abbracci tra i protagonisti delle storie, anche se con ogni probabilità siano stati “tamponati” tutti prima dell’ingresso in studio dei partecipanti.

Sabrina Ferilli - C'è Posta per Te
Sabrina Ferilli (screenshot Mediaset)

Il distanziamento di un metro tra i vari ospiti, invece, si è visto e la stessa conduttrice De Filippi ha salutato i protagonisti delle storie ma anche la Ferilli ed Argentero con baci “volanti”, lanciati con le mani. Assenza di mascherine anche per i postini che, alla consegna delle buste, tenevano la distanza giusta con le classiche buste inserite in protezioni di plastica, proprio per evitare il passaggio diretto.