Alex Zanardi torna a parlare: cosa succede adesso?

Arrivano finalmente buone notizie per il campione Alex Zanardi: c’è la svolta perché torna a parlare stupendo tutti, compresi i medici

alex zanardi
Alex Zanardi (screenshot Instagram)

Lo scorso 19 giugno 2020 il campione paraolimpico, ma soprattutto di vita, Alex Zanardi, subisce un tremendo incidente mentre è ad una staffetta di beneficenza in handbike. Le sue condizione appaiono sin da subito critiche, con diversi interventi al cervello, che mettono a serio rischio la sua vita. La prima svolta importante arriva 21 novembre, quando la sua condizione diventa stabile e viene trasferito nell’Azienda Ospedaliera di Padova. Ma arriva oggi la grande buona notizia. Infatti il campione torna finalmente a parlare grazie alla tecnica dell’AwakeSurgery. A spiegarlo è la dottoressa Federica Alemanno, che al Corriere della Sera dichiara: “La tecnica ha l’obiettivo di dare al paziente una qualità migliore di vita e viene usata per pazienta tra i 30 ed i 50 anni con interventi o malattie gravi”.

Alex Zanardi torna a parlare: la dottoressa Alemanno spiega l’Awake Surgery e cosa succederà

Alex Zanardi operato: il quadro clinico attuale
Alex Zanardi operato (Getty Images)

Sospiro di sollievo per tutti i sostenitori di Alex Zanardi, campione che dopo sette mesi dal tremendo incidente in handbike torna finalmente a parlare. La dottoressa Federica Alemanno spiega cos’è l’Awake Surgery: “Prima si fa un test sulle capacità cognitive, poi verificate in sala operatoria. Prima di agire con il bisturi elettrico si ripropone al paziente, sedato ma sveglio, dei ricordi come le foto con la moglie. Se è in grado di riconoscerla significa che si può procedere perché il bisturi non recherà danni, poiché lo scopo è salvaguardare la vita ma anche le proprietà cognitive”. Infine la dottoressa sul ritorno alla parola di Zanardi afferma: “È stata una grandissima emozione, nessuno ci credeva davvero quando ha iniziato a parlare. Lui era presente ed ha voluto dirlo alla propria famiglia”. Un’ottima notizia che fa sperare di mettere la parola fine sulla tremenda vicenda.