Lei lo lascia lui reagisce così: l’aggressione fatale del minorenne

Capisce di non essere più innamorata e decide di lasciare il fidanzato, lui non accetta la fine del loro amore e reagisce male, ha aggredito l’ex

17enne aggredisce ex fidanzata
17enne aggredisce ex fidanzata (Getty images)

La violenta aggressione è avvenuta nella mattinata di ieri 12 gennaio 2021 a Napoli, intorno alle 12.30. Un ragazzo di soli 17 anni non riusciva ad accettare la fine della sua storia d’amore con l’ormai ex fidanzata. A mettere un punto definitivo alla loro relazione era stata infatti lei perché aveva capito di non essere più innamorata.

I fatti si sono svolti nei pressi di piazza Plebiscito. Il ragazzo ha aspettato l’ex fidanzata, sua coetanea, l’ha poi seguita mentre tornava a casa. In preda alla furia e all’agitazione si è avvicinato a lei, per l’ennesima volta le ha detto che non riusciva ad accettare la loro rottura.

Tra i due è presto scoppiata un’accesa discussione, lei voleva andare via ma è stata fermata dall’ex fidanzato che ha finto di abbracciarla e l’ha colpita al collo con un coltello. Il 17enne dopo aver accoltellato l’ex fidanzata si è subito dato alla fuga.

17enne accoltella l’ex fidanzata, non accettava la fine della loro relazione

Accoltella ex fidanzata
Accoltella ex fidanzata (Getty images)

Ferita e spaventata la vittima è riuscita a chiedere aiuto ad una pattuglia dei carabinieri che si trovava non molto lontana da lei. La giovane 17enne è stata subito soccorsa e trasporta all’ospedale per ricevere le cure necessarie in seguito all’aggressione. Fortunatamente la ragazza non sembra essere in pericolo di vita. I medici hanno ritenuto la ferita guaribile in dieci giorni, dovrà però stare a riposo assoluto.

Se non fosse stata soccorsa in tempo la coltellata alla gola sarebbe potuta essere fatate per la 17enne. Fortunatamente dopo un grande spavento starà presto meglio. Intanto, i carabinieri poco dopo l’aggressione hanno rintracciato il 17enne a casa sua. Gli agenti hanno trovato l’arma da lui utilizzata per colpire l’ex fidanzata e i vestiti sporchi di sangue anche se aveva tentato di disfarsene. Il giovane ragazzo è stato arrestato con la grave accusa di tentato omicidio.