Parla Joseph Capriati, il dj accoltellato dal padre: “Vi racconto i fatti”

Il noto dj casertano, Joseph Capriati parla ai suoi follower dopo il folle gesto dell’accoltellamento ad opera del padre: “Ecco come stanno le cose”

joseph capriati dj accoltellato padre fatti
Joseph Capriati – Screenshot Instagram

Una notizia “lampo” scuote il pensiero dei follower del noto dj di Caserta, Joseph Capriati. Vittima di un accoltellamento nel recete passato, ai danni del padre di famiglia ha voluto rassicurare tutti i suoi fan e amici delle condizioni di salute.

Tutto era accaduto qualche giorno fa, quando il noto protagonista in “sella” ai mixer aveva subito un’aggressione a sorpresa. Le motivazioni del “folle” gesto non ci è dato saperle, ma alla luce dei fatti e del ricovero immediato in ospedale, si pensa che qualcosa di grave sia accaduto.

Il produttore discografico e disc jockey campano della casa “Drumcode Records” possiede un “impero” indefinito di ricchezze, che si estendono dal territorio nazionale, fino ad oltre i confini. Basta pensare a ristoranti e discoteche ad Ibiza, che contribuiscono ad arrotondare i guadagni spropositati, per singola serata. Si parla di 80 o 120 mila euro per diciotto ore “no stop” di musica commerciale dietro ai mixer

Joseph Capriati, le rassicurazioni ai follower di Instagram

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Joseph Capriati (@josephcapriati)

L’avvento di Joseph Capriati tra i più noti dj e disc jockey del territorio nazionale ha portato una “ventata” di novità per coloro che amano “scatenarsi” alle serate da discoteca, nei locali più appetibili e idonei alla “bella vita”. Le musiche di Capriati hanno preso il sopravvento negli ultimi anni, portando la sua immagine al centro delle preferenze, degli amanti del genere rock e house.

Ora il noto dj di Caserta ha acquisito una certa notorietà sui social network e in particolare su Instagram, dove vanta ben 659mila follower. Gli stessi che hanno manifestato preoccupazione dopo la vicenda dell’accoltellamento ai danni del padre, di qualche giorno fa. In queste ore è arrivato a sorpresa l’intervento del diretto interessato. Ancora impegnato a “smaltire” i danni sul letto dell’ospedale.

L’artista con queste parole ha voluto rassicurare tutti coloro che gli hanno inviato messaggi di solidarietà per l’accaduto: Grazie a tutti, sto bene e sono vivo. Stamattina non avevo neanche la forza di aprire al bocca, ma i medici mi dicono che il peggio è passato”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Joseph Capriati (@josephcapriati)

Poi ha concluso, invitando tutti a non giudicare dalle apparenze, dal momento in cui non si conosce la realtà dei fatti: “Nonostante tutto prego per mio padre e lo perdono per quello che mi ha fatto”