Marco Berry, che fine ha fatto l’ex Iena: “Ho un sogno nel cuore”

Marco Berry a 57 anni rispolvera uno dei sogni che aveva da bambino e punta in alto, molto in alto. L’ex Iena e conduttore televisivo si sta allenando per una grande impresa.

marco berry
Screen video

Stavolta guarda molto in alto Marco Berry, forse più in alto di quanto non avrebbe mai creduto. Il noto presentatore televisivo, illusionista ed ex inviato de Le Iene punta letteralmente alle stelle. A 57 anni il conduttore, originario di Torino, vuole infatti raggiungere lo spazio. Marco Berry, vero cognome Marchisio, ha recentemente rivelato in un’intervista al Corriere della Sera di voler diventare un astronauta. Un sogno che aveva da bambino, condiviso con decine di migliaia di altri bambini, ma che ora è stato rispolverato per essere finalmente compiuto.

Alla soglia dei 60 anni, insomma, Marco Berry si toglie i panni di inviato e conduttore per indossare la tuta da astronauta. L’uomo ha dichiarato di aver già iniziato una dieta ferrea, priva di alcool, con l’obiettivo di perdere almeno 8 chili nei prossimi mesi. Poi sarà tempo dei duri allenamenti e prove per preparare il proprio fisico.

Ma come farà ad andare nello spazio? Marco Berry ha qualche asso nella manica.

Marco Berry: “Andrò nello spazio. Chiamo Musk o Putin”

Un sogno lucidamente folle quello del conduttore (lo ricordiamo presentatore, tra gli altri programmi, di Invincibili) e illusionista. L’ex Iena ha rivelato di avere i contatti per arrivare a Elon Musk o Vladimir Putin, in modo da poter essere coinvolto nel progetto spaziale di Space X o della Russia. “Loro hanno i mezzi per mandarmi nello Spazio” confessa Berry nella sua intervista, “ho già trovato dei ganci per avvicinarli e cercare di convincerli“.

Elon Musk (getty images)
Elon Musk (getty images)

L’obiettivo è essere pronto entro un anno a questa parte. Durante i prossimi 12 mesi Berry continuerà la sua dieta e si sottoporrà ai duri allenamenti che devono superare gli astronauti. “Voglio prepararmi, allenarmi, per riuscire a superare tutte le prove e tutti i test per essere il primo civile che va nello Spazio ha confessato l’uomo, sicuro di poter riuscire nella sua impresa.