Comprano delle banane ma trovano della cocaina: mistero al supermercato

Incredibile quanto succede all’interno di un supermercato, dove all’interno di alcune banane i clienti trovano della cocaina: cosa è successo

banane cocaina supermercato
Banane @GettyImages

Tra i tantissimi frutti in natura le banane sono certamente tra le più vendute in tutto il mondo. Queste contengono magnesio, antiossidanti e potassio, oltre alle tante vitamine. Nei supermercati certamente la fornitura è molto alta, ma non sempre le cose vanno come previsto. Infatti proprio dentro ad un supermercato succede qualcosa di incredibile. Ci troviamo Kelowna, un paesino della British Columbia in Canada, dove il proprietario denuncia di aver trovato dei pacchetti di cocaina all’interno del carico di banane che aveva ordinato. Tutto questo accade nel febbraio scorso, ma lo riporta in questi giorni dal quotidiano ‘Indipendent’.  Fortunatamente il proprietario se ne accorge poco prima di metterle in vendita, ma ci si chiede come sia potuta accadere una cosa del genere.

Banane con all’interno della cocaina: errore nel carico dei narcotrafficanti

banane cocaina supermercato
Banane nel supermercato @GettyImages

Ha davvero dell’incredibile quanto succede all’interno di un supermercato nella cittadina di Kelowna, nella British Columbia in Canada. Infatti il proprietario proprio di un supermercato si ritrova in possesso di alcuni pacchetti di cocaina, trovati nel carico di rifornimenti di banane. Secondo quanto riporta l’Indipendent, la cocaina arriverebbe dalla Colombia, e sarebbe arrivata all’interno del supermercato dopo un mancato ritiro che sarebbe dovuto avvenire lungo la strada che porta proprio al negozio. All’interno del carico di banane le dosi non erano poche, sono state trovate infatti circa 800 mila dosi, corrispondenti ad un chilo di cocaina, pronta per essere spacciata. Un equivoco degno della trama di un film, che fortunatamente è finito nelle mani di una persona per bene che ha pensato subito di avvertire le autorità senza cercare di approfittare della cosa, portando quella sostanza a tornare a circolare per le strade.