Mauro Icardi, nuovo “sgarbo” all’Inter: tifosi molto infastiditi

Nonostante la cessione al Paris Saint Germain, due anni fa, Maruo Icardi torna a far discutere nell’ambiente Inter: i tifosi nerazzurri non gli perdonano nulla

mauro icardi sfogo rabbia inter tifosi
Mauro Icardi – Screenshot Instagram

Il nome dell’ex attaccante nerazzurro, oggi al Paris Saint Germain, Mauro Icardi torna a far discutere l’ambiente Inter, a distanza di due anni da una cessione inevitabile. Il rapporto ha avvertito i primi sintomi di un deterioramento, lo scorso 19 Febbraio. Quando il bomber che con la maglia del “Biscione” ha collezionato 111 marcature, non si presentò alla trasferta in Europa League di Vienna.

La “scusante” dell’infortunio al ginocchio ha funzionato fino ad un certo punto, nella sede di Corso Vittorio Emanuele II. Sita nei pressi del Duomo di Milano. Poi la società nerazzurra ha inziato a prendere drastici e inevitabili provvedimenti, a fronte di comportamenti poco rispettosi verso l’ambiente e il gruppo “squadra”, che si sono susseguiti

Dapprima “Maurito” fu privato della fascia di capitano che si era conquistato a suon di gol e prestazioni. Per poi finire senza opporre resistenza, nella lista dei cedibili di Marotta e Javier Zanetti

Mauro Icardi, la nuova “bravata” scatena l’impeto del tifo nerazzurro

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Μαυʀɸ Iϲαʀδι (@mauroicardi)

Da quando, l’ormai ex bomber nerazzurro, Mauro Icardi ebbe perso la quasi totale fiducia della società interista, si è lanciato a capofitto nel cercare squadra altrove. Secondo i rumors di alcuni giornali, il suo nome era stato persino accostato al Milan, per “provocazione”. Finchè il 9 ha deciso di chiudere gli accordi e mettere nero su bianco, sul contratto “monstre”, propostogli da Nasser Al-Khelaifi, presidente in “pectore” del Paris Saint Germain.

Da quel momento in poi, Mauro Icardi e la bella Wanda, moglie e agente del calciatore argentino ingaggiano un “duello” a distanza con l’ormai ex club, che fa infuriare anche i tifosi nerazzurri. Questi ultimi hanno preso di mira diverse volte la famiglia Icardi, attraverso insulti e provocazioni varie, dopo dichiarazioni dal “sapore” di rivincita. L’ultima ora, invece riguarda la questione sul nuovo logo della società nerazzurra, presentato su Instagram.

Per l’anniversario della nascita del club, ovvero il prossimo 9 Marzo, verrà presentata la sceneggiatura intrecciata, del nuovo marchio “Inter Milano” a tifosi e appassionati di calcio.

mauro icardi sfogo rabbia inter tifosi
Logo “Mauro Icardi” – Screenshot Instagram

In questo contesto di “mercato”, il bomber argentino ha “stuzzicato” la rabbia dei tifosi. In che modo? Catturando l’iniziativa del suo ex club, nonchè modificando il proprio nome su Instagram, con le inziali del marchio, corrispondenti all’anagrafe, al suo nome e cognome