Paté di carciofi e noci: ricetta di una salsa ideale per pane e pasta

Il paté di carciofi e noci è una salsa ideale per condire crostini di pane o pasta e con una ricetta semplicissima da realizzare. Scopriamo il procedimento

carciofi paté con noci
Foto di virtualrob da Pixabay

Il paté di carciofi è davvero delizioso e la sua ricetta è semplice e veloce da realizzare. Ottimo per condire primi piatti o per farcire crostini di pane. Vediamo insieme gli ingredienti ed il procedimento per realizzare un paté da leccarsi i baffi!

Ingredienti

  • 3 carciofi
  • 75 ml olio evo + q.b.
  • 60 gr noci
  • 2 spicchi d’aglio piccoli
  • 2 foglie menta
  • sale q.b.

Paté di carciofi e noci: come renderlo perfetto! Il procedimento

crostini con paté carciofi
Crostini di pane con paté di carciofi e noci (Fonte: Video Screenshot)

Per preparare il paté di carciofi e noci cominciate dal pulire i carciofi. Una  volta eliminate le foglie più dure e la barbetta, immergeteli in una ciotola con acqua e limone. Ora prendete una padella antiaderente e fate rosolare lo spicchio d’aglio finemente tritato con l’olio evo.

Inserite i carciofi e fateli cuocere per circa una decina di minuti. Trascorso il tempo di cottura, spegnete il fuoco e lasciateli raffreddare completamente. A questo punto, versate all’interno di mixer i carciofi freddi, l’aglio, le noci, il sale, il pepe e le foglie di menta. Azionate il frullatore e frullate fino ad ottenere un composto cremoso.

Ottenuta la crema non vi resta che farcire i vostri crostini o la pasta e servire. Seguite questo consiglio se utilizzate la crema per condire la pasta. Per renderla ancor più saporita aggiungete del parmigiano grattugiato e dell’altro olio evo nel mixer prima di frullare il tutto.

In questo modo otterrete una crema un po’ più morbida. Inoltre, quando andrete a condire la pasta conservate un po’ di acqua di cottura (andrà utilizzata nel caso la pasta risulti troppo asciutta). Se dovesse avanzare del paté, mettetelo in un vasetto ben sigillato e lasciatelo in frigo per massimo tre giorni.