Tonnarelli con vellutata di carciofi, burrata e guanciale croccante: la ricetta

I tonnarelli sono un tipo di pasta fresca adatta ad ogni tipo di condimento. La ricetta dei tonnarelli con carciofi, burrata e  guanciale è una vera bontà! Scopriamo come renderli perfetti e gustosi

tonnarelli fatti in casa
Foto di Mrdidg da Pixabay

I tagliolini con vellutata di carciofi arricchiti con guanciale croccante e burrata di bufala è un primo piatto sublime! I carciofi abbinati al guanciale rendono questo piatto delizioso e straordinario. Un gusto eccezionale che conquisterà tutti i palati anche quelli più raffinati. La ricetta è abbastanza semplice da eseguire ed è ideale se volete proporre qualcosa di originale che stupirà i vostri ospiti. Vediamo insieme gli ingredienti che vi occorrono ed il procedimento per rendere i tonnarelli perfettamente gustosi.

Ingredienti

  • 3 carciofi
  • 100 gr guanciale
  • 300 gr burrata di bufala
  • sale, pepe q.b.
  • 350 gr tonnarelli all’uovo
  • 1 spicchio aglio
  • olio evo q.b.

Tonnarelli con carciofi, guanciale e burrata: il procedimento semplice e veloce

tonnarelli carciofi e guanciale
Tonnarelli freschi con vellutata di carciofi, guanciale croccante e burrata di bufala (Fonte: Instagram)

Per realizzare questo primo piatto delizioso iniziate pulendo i carciofi. Una volta eliminate tutte le foglie più dure, il gambo e la barbetta, tagliateli a spicchi e metteteli in ammollo in acqua e limone. Prendete una padella antiaderente e fate rosolare l’olio evo con lo spicchio d’aglio. Non appena si imbiondisce, unite i carciofi e lasciate cuocere finché non si ammorbidiscono. Aggiungete un po’ d’acqua calda se lo ritenete necessario per la cottura.

Nel frattempo, fate rosolare per bene il guanciale in una padella capiente e quando sarà bello croccante e non bruciato, toglietelo dalla padella con una schiumarola e lasciate la padella con il suo grasso da parte. Ora, mettete sul fuoco la pentola con abbondante acqua salata per la cottura dei tonnarelli e portatela ad ebollizione. Non appena bolle, calate la pasta e cuocetela per il tempo indicato sulla confezione.

Mettete in un mixer la burrata e frullatela fino ad ottenere una crema. Scolate i tonnarelli e metteteli nella padella dove avete rosolato il guanciale. Unite i carciofi, precedentemente frullati, mantecate il tutto per far amalgamare bene gli ingredienti. A questo punto, preparate le porzioni e guarnitele con la crema di burrata ed il guanciale croccante. Servite e gustate questo piatto ricco di gusto!

Buon appetito a tutti!