TikTok, pubblica video hot e il marito reagisce così: ennesima tragedia

Influencer accusata dal marito di pubblicare foto e video troppo sensuali e hot su TikTok, ecco come ha reagito l’uomo dopo l’ennesima lite

 Eliane Ferreira Siolin
Eliane Ferreira Siolin (Screenshot video TikTok)

È successo domenica a Ponta Porã, dopo una furiosa lite un uomo di 41 anni ha ucciso la moglie brasiliana di 35 anni. La donna faceva l’influencer, il marito la accusava di postare sui social foto e video troppo provocanti.

Dopo aver ucciso la moglie l’uomo si è tolto la vita, ad assistere al dramma familiare la figlia della coppia. L’influencer brasiliana, Eliane Ferreira Siolin, era sempre più nota e seguita sui social, sul suo account TikTok contava più di 58.000 follower. La donna postata quotidianamente foto e video, il più delle volte indossava abiti molto seducenti, anche il suo atteggiamento era provocante.

Sembra che il marito della vittima, Alejandro Antonio Aguilera Cantallupi, non riusciva a sopportare che la la moglie pubblicasse continuamente foto e video hot sui social. Ciò ha scatenato l’ennesima furiosa lite tra loro che si è trasformata in poco tempo in una vera e propria tragedia.

Non sopporta che la moglie pubblichi post troppo provocanti su TikTok, la uccide e poi si toglie la vita

Eliane Ferreira Siolin
Eliane Ferreira Siolin (Screenshot video TikTok)

Alcuni amici della coppia hanno fatto sapere che i due erano da tempo in crisi. Spesso litigavano in modo furioso in pubblico a causa dei post piccanti e sensuali che l’influencer pubblicava su TikTok, il marito li considerava volgari. A quanto pare i due litigavano animatamente anche davanti alla figlia di soli sei anni, sembra che abbia assistito anche all’omicidio-suicidio dei suoi genitori.

Il corpo senza vita dell’influencer brasiliana è stato ritrovato domenica, aveva sul corpo 14 ferite da arma da fuoco  e un braccio spezzato. Il cadavere del marito è stato trovato nello stesso posto, lui aveva solo una ferita da arma da fuoco in testa. Gli investigatori pensano che il 41enne si sia suicidato sparandosi un colpo di pistola alla testa dopo aver ucciso la moglie in seguito ad una violenta lite. La figlia di sei anni della coppia in seguito alla drammatica vicenda è stata allontanata dalla scena dell’omicidio-suicidio ed è stata affidata ad alcuni parenti.