Festeggiano il matrimonio e violano ogni regola: sposi nei guai

E’ nei guai una giovane coppia che ha deciso di festeggiare il matrimonio. Violate mole norme di sicurezza anti covid: cosa succedere ora

Matrimonio Mascherine
Sposi con le mascherine (GettyImages)

Anche in quest’ultimo anno estremamente complicato, in pochi hanno deciso di fare a meno del matrimonio. Se durante la prima ondata tra marzo e aprile si erano registrati numerosissimi rinvii di cerimonio, durante gli ultimi mesi il trend sembra essere cambiato. In diverse parti del mondo, alcuni stilisti hanno addirittura pensato di realizzare delle mascherine “da nozze”, con decorazioni e merletti. In Italia invece molti sembrano non aver ancora imparato la lezione.

La gente, forse stufa delle continue restrizioni, continua infatti a celebrare come se nulla fosse eventi di ogni tipo, come compleanni o ancora peggio matrimoni con tanto di invitati. Ultimo episodio controverso a Ischia, dove una giovane coppia di sposi ha ben pensato di festeggiare le nozze con ben 17 commensali in un ristorante.

Ischia, matrimonio infrange regole anticovid: multati

Matrimonio guanti anti covid
Sposi con i guanti (GettyImages)

A Ischi un matrimonio ha generato non poche polemiche nelle scorse ore. I carabinieri di Forio D’schia, allertati dal 112, sono dunque intervenuti durante il ricevimento, multando tutti e 17 gli invitati insieme alla coppia con sanzioni salatissime. Guai seri anche per il proprietario del ristorante, multato e costretto a chiudere temporaneamente l’attività.

Tutti i commensali, compresi gli sposi e i proprietari hanno infatti violato le norme di contenimento dell’epidemia anti covid, L’episodio come detto a Ischia, nella serata di ieri 30 gennaio. I militari della compagnia locale hanno fatto irruzione interrompendo la cerimonia e multando i presenti.